Con la pandemia questo titolo azionario ha subito un bruttissimo colpo da KO. Dove è diretto?

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

ENAV è una società per azioni che opera come fornitore di servizi alla navigazione aerea civile sia in Italia, dove ha l’esclusiva, che all’estero e che con la pandemia questo titolo azionario ha subito un bruttissimo colpo da KO. D’altra parte con gli spostamenti praticamente fermi la società non poteva non risentirne. I conti del primo semestre, quindi, hanno mostrato valori in peggioramento per quel che riguarda l’utile netto e la posizione finanziaria netta.

L’aspetto positivo è che la società continua a collezionare contratti all’estero come quelli firmati in Russia e Ruanda. ENAV, quindi, mostra una interessante vitalità che nel periodo pre-pandemia le ha sempre permesso di fare meglio del mercato.

Dal punto di vista degli analisti il giudizio è impostato alla prudenza, consenso medio Hold, ma con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione di circa il 30%. Se poi si confrontano le attuali quotazioni con il fair value di ENAV si ottiene una sottovalutazione di oltre il 50%.

Possiamo, quindi, concludere che il titolo ha tutte le potenzialità per fare bene, ma la situazione contingente deve indurre alla prudenza in quanto sono possibili ulteriori ribassi.

Con la pandemia questo titolo azionario ha subito un bruttissimo colpo da KO. Dove è diretto secondo l’analisi grafica e previsionale?

Il titolo azionario ENAV (MIL:ENA) ha chiuso la seduta del 28 ottobre a quota 2,898 euro in ribasso del 2,23%.

Sia nel medio che nel lungo periodo l’impostazione del titolo è al ribasso e punta obiettivi molto in basso rispetto ai livelli attuali.

Guardando i grafici riportati qui di seguito notiamo come le quotazioni siano dirette in area 1,85 euro e nel peggiore dei casi in area 1,35 euro. Il baluardo prima del raggiungimento di questi obiettivi passa per area 2,59 euro. Una chiusura settimanale inferiore a questo livello sarebbe il primo importante indizio di un’accelerazione ribassista verso gli obiettivi indicati.

Per il rialzo, invece, meglio attendere una solida conferma con una chiusura settimanale superiore a 3,356 euro.

Time frame settimanale

enav

ENAV: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Time frame mensile

enav

ENAV: proiezione ribassista in corso sul time frame mensile. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

I mercati continuano a mostrare la forza per un forte crollo. I livelli di inversione

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te