Comprare un bancario per il suo dividendo?

Si può pensare di comprare un bancario per il suo dividendo? Esaminiamo il caso di Finecobank.

Con quattro anni di pagamento del dividendo alle spalle e un rendimento del 3,2%, molti investitori trovano probabilmente FinecoBank molto interessante. Tuttavia lcune semplici analisi possono offrire molti spunti di riflessione quando si acquista un’azienda per il suo dividendo, e ci soffermeremo su questo punto qui di seguito.

Approfondimenti sul titolo Finecobank sono disponibili al link seguente, clicca qui.

Percentuale di pagamento e volatilità

I dividendi sono di solito pagati con gli utili della società. Se un’azienda paga più di quanto guadagna, allora il dividendo potrebbe diventare insostenibile – difficilmente una situazione ideale. Dobbiamo quindi chiederci se il dividendo di un’azienda è sostenibile rispetto all’utile netto al netto delle imposte. Nell’ultimo anno, FinecoBank ha distribuito il 76% dell’utile sotto forma di dividendi. La maggior parte dei suoi utili viene pagata, il che limita l’importo che può essere reinvestito nell’azienda. Ciò può indicare una limitata necessità di ulteriore capitale all’interno dell’azienda, o evidenziare un impegno a pagare un dividendo.

Dal punto di vista di un investitore che desidera guadagnare dividendi per molti anni, non ha molto senso acquistare un’azione se il suo dividendo è regolarmente tagliato o non è affidabile. Osservando i dati, possiamo notare che FinecoBank Banca Fineco ha pagato un dividendo negli ultimi quattro anni. Il dividendo non ha fluttuato molto, ma con una storia di pagamento relativamente breve, non possiamo essere certi che sia sostenibile per l’intero ciclo di mercato. Negli ultimi quattro anni, il primo pagamento annuale è stato di 0,20 euro nel 2015, rispetto agli 0,30 euro dell’anno scorso. Si tratta di un tasso di crescita annuale composto (CAGR) di circa l’11% all’anno.

Potenziale di crescita dei dividendi di Finecobank

Per quanto riguarda l’altra metà dell’equazione per l’investimento in dividendi, si tratta di valutare se l’utile per azione (EPS) è in crescita. L’aumento dell’EPS può aiutare a mantenere o aumentare il potere d’acquisto del dividendo nel lungo periodo. È positivo vedere che FinecoBank ha registrato negli ultimi 5 anni una crescita dell’utile per azione del 23% annuo. La società versa la maggior parte dei suoi utili sotto forma di dividendi, anche se con una crescita così rapida dell’EPS, il suo possibile dividendo è coperto meglio di quanto sembri. Tuttavia, saremmo cauti nell’estrapolare una crescita elevata e troppo lontana nel futuro.

Si segnala inoltre che lo scorso anno FinecoBank Banca Fineco ha emesso un numero significativo di nuove azioni. Le società che emettono costantemente nuove azioni sono spesso sub-ottimali dal punto di vista dei dividendi.

Conclusione

Comprare un bancario come Finecobank per il suo dividendo? Gli investitori in dividendi dovrebbero sempre sapere se a) i dividendi di una società sono accessibili, b) se vi è un track record di pagamenti coerenti, e c) se il dividendo è in grado di crescere. In primo luogo, pensiamo che FinecoBank Banca Fineco abbia un payout ratio accettabile. In secondo luogo, la società non è stata in grado di generare una crescita degli utili e la sua storia di pagamenti di dividendi è troppo breve per permetterci di valutare a fondo la coerenza del dividendo in un ciclo economico. Anche se non siamo molto ribassisti, nel complesso riteniamo che esistano azioni a dividendo potenzialmente migliori di FinecoBank

Analisi grafica e previsionale sul titolo Finecobank

Finecobank  (FBK) ha chiuso la seduta del 1 agosto in rialzo dell’1,53% a quota 9,13€  rispetto alla seduta del giorno precedente

Sul titolo è in corso una proiezione ribassista che sta frenando sull’ultimo supporto prima del  I° obiettivo di prezzo in area 7,5224€. Affinché questo obiettivo venga raggiunto sarebbe necessaria una chiusura giornaliera inferiore a quota 8,7726€. L’obiettivo successivo, poi, si trova in area 4,272€.

I rialzisti potrebbero riprendere il sopravvento con chiusure giornaliere superiori a 9,5323€.

In questo momento comprare un bancario come Finecobank non è conveniente non solo per il dividendo, ma anche per la sua impostazione grafica.

Finecobank: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Finecobank: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.