Comprare subito un titolo azionario con potenziale rialzista del 152%

Comprare subito un titolo azionario con potenziale rialzista del 152% è possibile a Piazza Affari se si investe su Esprinet.

Come vedremo nella sezione relativa all’analisi grafica, nel lungo periodo ci sono tutti i presupposti per il conseguimento di questo obiettivo.  Nel breve termine, invece, bisogna agire con molta cautela, anche se le indicazioni fornite dall’ultima seduta non sono del tutte negative.

Dal punto di vista degli analisti il prezzo obiettivo medo esprime una sottovalutazione del 50% circa. Tuttavia il consenso medio è Hold a esprime una prudenza che, probabilmente, deriva dall’eccellente performance dell’ultimo anno.

Guardando alla valutazione basata sui multipli di mercato notiamo che qualunque sia la metrica utilizzata Esprinet risulta essere fortemente sottovalutata di circa il 100%. Diciamo, quindi, che ci sono tutti i presupposti per un forte rilancio delle quotazioni.

Comprare subito un titolo azionario con potenziale rialzista del 152%: gli obiettivi e i livelli di trading dell’analisi grafica

Il titolo azionario Esprinet (MIL:PRT) ha chiuso la seduta del 21 agosto in ribasso del 2,54% a quota 4,61€.

Time frame giornaliero

La proiezione in corso è ribassista e con l’ultima seduta è stato raggiunto il suo I° obiettivo di prezzo in area 4,5292€. Questo livello ha reagito prontamente e le quotazioni hanno immediatamente rimbalzato. Qualora la forza del supporto dovesse continuare, area 4,5292€ potrebbe rappresentare un ottimo trampolino di lancio per un prossimo rialzo.

Viceversa, la rottura di questo supporto aprirebbe a una nuova gamba ribassista con obiettivo in area 4,0208€ (II° obiettivo di prezzo). La massima estensione del ribasso in corso si trova in area 3,5104€.

esprinet

Esprinet: proiezione ribassista in corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Time frame settimanale

La proiezione in corso è rialzista ed è supportata da un segnale di BottomHunter. La negatività dell’ultima settimana non deve spaventare fino a quando resisterà il supporto in area 4,3169€. in questo scenario le quotazioni si dirigerebbero prima verso area 5,4707€ e a seguire area 7,3324€ e 9,2037€ (massima estensione). In quest’ultimo caso il potenziale rialzista è di circa il 100%.

esprinet

Esprinet: proiezione rialzista (linea continua) in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Time frame mensile

La chiusura di agosto potrebbe avere un fortissimo impatto rialzista. Come si vede dal grafico, infatti, la chiusura mensile potrebbe essere superiore all’ultima resistenza (area 4,5296€) prima del raggiungimento del I° obiettivo di prezzo in area 5,6635€.

La massima estensione del rialzo in corso si trova in area 11,6336€ (III° obiettivo di prezzo) per un potenziale rialzista del 152€.  Un obiettivo intermedio si trova in area 8,669€ (II° obiettivo di prezzo).

Una mancata rottura di area 4,5296€, la quinta consecutiva, potrebbe avere un forte impatto negativo e dovrebbe indurre alla massima prudenza nell’apertura di posizioni rialziste.

esprinet

Esprinet: proiezione rialzista (linea continua) in corso sul time frame mensile. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Il pannello inferiore riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1.

Approfondimento

Trascorsa una settimana interlocutoria per i mercati che sembrano non aver intenzione di scendere

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te