Comprare subito un titolo azionario col dividendo al 7% e sottovalutato di oltre il 60%?

Comprare subito un titolo azionario col dividendo al 7% e sottovalutato di oltre il 60%. È questa l’indicazione che viene dagli analisti il cui consenso medio è Buy con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 64,5%. Questa sottovalutazione è anche confermata dal confronto tra il fair value del titolo e le attuale quotazioni. In questo caso, infatti, la sottovalutazione è del 45,8%.

ProiezionidiBorsa TV

Inoltre qualunque sia la metrica utilizzata per la valutazione basata sui multipli di mercato, Cellularline risulta essere fortemente sottovalutata rispetto al suo settore di riferimento.

Se a questo si aggiunge un dividendo dal rendimento superiore al 7%, ci troviamo al cospetto di un titolo azionario eccezionale. Perché allora le sue quotazioni continuano a scendere?

Per capire se e quando comprare subito un titolo azionario col dividendo al 7% e sottovalutato di oltre il 60% dobbiamo, quindi, affidarci all’analisi grafica e previsionale.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Cellularline

Cellularline (MIL:CELL) ha chiuso la seduta del 2 ottobre in ribasso del 4,56% rispetto alla seduta precedente, a quota 4,6 euro.

Poiché sul giornaliero e sul mensile è molto difficile individuare una tendenza ben definita, ci siamo concentrati sul time frame settimanale. Come si vede dal grafico la chiusura settimanale del 2 ottobre potrebbe aver dato un ulteriore colpo di grazie al titolo Cellularline. La chiusura settimanale, infatti, è stata inferiore all’importantissimo supporto in area 4,718 euro (I obiettivo di prezzo). In questo modo si sono aperte le porte a un’ulteriore discesa verso il II obiettivo di prezzo in area 3,891 euro. La massima estensione del ribasso si trova in area 3,077 euro.

Per chi volesse entrare in acquisto attendere il pronto recupero di area 4,718 euro oppure il raggiungimento di area 3,891 euro.

cellularline

Cellularline: proiezione ribassista in corso sul time frame settimanale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello inferiore mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi.

Approfondimento

Un titolo azionario fortemente sottovalutato e solido da comprare e mantenere perchè nel tempo potrebbe raddoppiare

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te