Comprare subito questo titolo bancario in quanto potenzialmente potrebbe guadagnare il 50% dai livelli attuali

BPER Banca negli ultimi anni è stato molto incerto facendo a volte meglio e a volte peggio del settore di riferimento. Negli ultimi tre mesi, però, sembrerebbe che la forza del titolo stia risorgendo e comprare subito questo titolo bancario potrebbe portare a un guadagno del 50% rispetto ai livelli attuali.

Dal punto di vista dei fondamentali BPER Banca si trova in una situazione neutrale con nessun indizio che sia peggiore della media del settore di riferimento, ma non si distingue neanche per meriti eccezionali.

Dal punto di vista degli analisti, invece, la raccomandazione media è comprare con un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 20% circa rispetto ai livelli attuali.

Comprare subito questo titolo bancario in quanto potenzialmente potrebbe guadagnare il 50% dai livelli attuali: le indicazioni dell’analisi grafica

BPER Banca  (MIL:BPE) ha chiuso la seduta del 18 marzo a quota 2,037 euro in ribasso dello 0,73% rispetto alla seduta precedente.

Time frame settimanale

La tendenza in corso è rialzista e la chiusura di questa settimana potrebbe ulteriormente rafforzarla con la conferma della rottura del I obiettivo di prezzo in area 1,938 euro. In questo caso le quotazioni verrebbero proiettate verso gli obiettivi indicati in figura con un potenziale guadagno del 50%.

I ribassisti prenderebbero il sopravvento nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 1,938 euro.

bper banca

Time frame mensile

La tendenza in corso è rialzista ed è sostenuta dai segnali del BottomHunter e dello Swing Indicator. Nessun pericolo, quindi, all’orizzonte con le quotazioni dirette verso gli obiettivi indicati in figura.

Solo una chiusura mensile inferiore a 1,602 euro metterebbe in crisi lo scenario rialzista.

bper banca

Approfondimento

Non ci sono ancora le condizioni grafiche per scendere in modo duraturo sui mercati azionari. Domani scadenze delle tre streghe

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te