Comprare subito Kolinpharma per un rialzo di oltre il 50%

Già a novembre 2019 avevamo concluso l’analisi su Kolinpharma dicendo che era un titolo azionario da comprare subito (Un titolo ed azione buy da subito? Kolinpharma potrebbe essere un’opportunità importante). Nei giorni seguenti all’articolo le quotazioni hanno guadagnato circa il 15% prima di tornare ai livelli precedenti.

Rimangono, quindi, ancora valide le considerazioni sulla sottovalutazione del titolo. In particolare, Kolinpharma risulta essere sottovalutata di circa il 35% rispetto al suo prezzo obiettivo medio. Sottovalutazione che risulta essere ancora maggiore se ci si confronta con il fair value. In questo caso, infatti, la sottovalutazione è dell’80%.

A maggior supporto della bontà di un eventuale investimento su Kolinpharma ci sono le notizie circolate negli ultimi giorni.

La società ha commercializzato due nuovi prodotti Xinepa compresse e Almetax compresse che secondo il presidente del gruppo

testimoniano il fatto di come gli investimenti e gli sforzi compiuti dal nostro dipartimento di ricerca e sviluppo si traducano in risultati concreti in grado di creare valore alla nostra azienda e ai nostri stakeholders. Il 2019 ha segnato il raggiungimento di traguardi estremamente positivi e presentarci al nuovo anno in questo modo ci trasmette grande fiducia anche per il 2020.

Non solo nuovi prodotti, però, nel presente della società, ma anche l’utilizzo della tecnologia. Kolinpharma, infatti,  ha adottato la piattaforma Orchestrated Customer Engagement (OCE) di Iqvia tra le più avanzate tecnologie cloud per l’healthcare. Questa soluzione permetterà a Kolinpharma di integrare le funzioni e informazioni di vendita, marketing e mediche correlandole al fine di trasformare e implementare strategie commerciali efficaci ed efficienti.

Comprare subito il titolo, quindi, potrebbe essere una strategia ben motivata da quanto sta facendo la società.

Per la scheda tecnica del titolo Kolinpharma cliccare qui.

Analisi tecnica e previsionale sul titolo Kolinpharma

Kolinpharma (MIL:KIP) ha chiuso la seduta del 17 gennaio a quota 9,70€ in ribasso dell’1,02% rispetto alla seduta precedente.

Sul titolo, time frame giornaliero, è in corso una proiezione ribassista che non riesce ad accelerare verso il suo I° obiettivo di prezzo in area 8,745€. Tuttavia le ultime sedute hanno visto una pausa del ribasso. Nell’ipotesi che il minimo sia stato segnato abbiamo provato a sviluppare una proiezione rialzista che troverebbe conferma con chiusure settimanali superiori a quota 10,8€. In questo caso le quotazioni di Kolinpharma si dirigerebbero verso area 12,796€ per un guadagno del 30%. Chiusure settimanali superiori a 12,796€, poi, aprirebbero le porte al raggiungimento di area 16,152€ per un rialzo di circa il 70%. Ci sono, quindi, tutti i presupposti perCì comprare subito il titolo, ma tenendo ben presenti le regole del money management e l’applicazione degli stop.

Questo scenario verrebbe meno per chiusure settimanali inferiori a 9,45€.

Nel caso di continuazione al ribasso gli obiettivi sono quelli indicati in figura.

kolinpharma

Kolinpharma: proiezione rialzista in corso sul time frame settimanale. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

 

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te