blank

Comprare subito Azimut Holding per ripetere il +122% del 2019?

Comprare subito Azimut Holding per ripetere il +122% del 2019? È questa la domanda che si staranno ponendo molti investitori dopo un fantastico 2019 (tranne l’ultimo mese quando ha perso circa il 15%) e un inizio di 2020 col botto, +12,69% da inizio anno.

Che comprare azioni subito di Azimut Holding fosse un affare lo scrivevamo anche il 28 dicembre (Azimut Holding si confermerà regina del Ftse Mib 40 grazie a Goldman Sachs?) quando il titolo veniva un corposo ritracciamento.

Quale potrebbe essere il propulsore per un 2020 tutto al rialzo per le azioni Azimut Holding?

Fai trading sui mercati più famosi del mondo ed esplora le infinite opportunità con Plus500

Scopri di più »

Il 76,4% degli investitori al dettaglio perde denaro sul proprio conto quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le anticipazioni sui risultati del 2019 circolate qualche giorno fa hanno fatto scattare gli acquisti sul titolo e potrebbero continuare a sostenerlo. A supporto di quanto detto non c’è nulla di meglio che riportare le parole di Pietro Giuliani, fondatore e presidente di Azimut Holding:

«Non c’è modo migliore per festeggiare i 30 anni di storia di Azimut raggiungendo con successo, per la terza volta consecutiva, tutti gli obiettivi previsti dal piano quinquennale. I risultati dell’anno appena terminato  vanno indubbiamente in questa direzione con un utile netto di fine esercizio che, attestandosi tra 360 e 370 milioni di euro, segna un nuovo record storico e una performance in Borsa  che ha premiato il nostro titolo come il migliore del listino principale. La fiducia che riceviamo dai clienti e dagli azionisti ci spingono a mantenere lo stesso passo serrato per raggiungere anche nel 2020 un risultato di almeno 300 milioni di utile netto».

Gli articoli precedenti sul titolo Azimut Holding si possono leggere cliccando qui.

Analisi grafica e previsionale sul titolo Azimut Holding

Azimut Holding (MIL:AZM)  ha chiuso la seduta del 15 gennaio in rialzo dello 0,59% rispetto alla seduta precedente a quota 23,98€.

La proiezione in corso sul time frame giornaliero è rialzista e viaggia verso il I° obiettivo di prezzo in area 28,143€. Chiusure giornaliere sopra questo livello aprirebbero le porte al raggiungimento del II° obiettivo di prezzo in area 35,896€.  Da notare che la massima estensione del rialzo in corso (III° obiettivo di prezzo) si trova in area 43,66€ e se raggiunta significherebbe un rialzo di circa il 100% dai livelli attuali.

I ribassisti potrebbero rovesciare la tendenza in corso nel caso di chiusure giornaliere inferiori a 23,334€.

azimut holding

Azimut Holding: proiezione rialzistavin corso sul time frame giornaliero. La linea blu rappresenta i livelli di Running Bisector; la linea rossa i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione.

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.