Come visitare il mondo comodamente seduti sul divano di casa propria

Una delle conseguenze più grandi che questa pandemia di coronavirus ha portato è l’impossibilità di viaggiare verso mete lontane. Se infatti anche prima poteva essere difficile per via degli alti costi o di situazioni politiche instabili, ora la situazione è certamente più complessa.

Per fortuna le nuove tecnologie hanno aperto orizzonti fino a qualche anno fa anche quasi impossibili da concepire. Tour virtuali, risorse culturali, podcast, video e libri sono risorse decisamente preziose di questi tempi. Ecco quindi come visitare il mondo comodamente seduti sul divano di casa propria.

Google

Una delle prime risorse online gratuite a cui attingere è senza dubbio Google. Google Maps e Google Earth permettono di effettuare visite virtuali del mondo e anche visite in 3D. Grazie a Street View si potrà esplorare una città, mentre il progetto Voyager è addirittura più sofisticato. Si tratta infatti di tour virtuali della terra in compagnia di scienziati, esperti e narratori. Non tutti sanno che con questi strumenti è possibile visitare anche lo spazio.

Con la piattaforma di Google Arts & Culture si possono effettuare visite di musei e istituti d’arte di tutto il mondo. Addirittura ci si può muovere nelle stanze dei musei come se si fosse fisicamente sul luogo.

Come visitare il mondo comodamente seduti sul divano di casa propria

Online esistono moltissime risorse per visitare il mondo comodamente seduti sul divano di casa propria. Le offerte culturali sono davvero tantissime. A partire dal MiBACT con il “Gran Virtual Tour” dell’Italia, fino a molti musei. Infatti i siti di musei sia italiani sia esteri permettono di visitare le loro collezioni e i loro tesori. Ne sono un esempio i Musei Vaticani, gli Uffizi, il Louvre, il Prado e il British Museum, solo per citarne alcuni dei più famosi.

Sono presenti molti siti in cui è possibile fare tour virtuali della terra, sia delle città sia dei parchi naturali sia dei siti archeologici. Alcuni esempi sono Petra, il Grand Canyon e Pompei. Sono presenti anche tour di intere nazioni.

Si possono inoltre seguire video e podcast che parlano di altri Paesi e di persone che girano il mondo. I libri e le varie guide del mondo, o volendo gli audiolibri, sono un altro tipo di risorse fruibili in tutta comodità.

Le possibilità sono quindi davvero molte e per tutti i tipi di gusti, basta scegliere e partire!

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te