Come vestirsi per andare in discoteca ed essere uno schianto a 30 come a 50 anni anche con un fisico curvy

Ogni donna ama selezionare gli indumenti e gli accessori che comporranno di volta in volta il proprio outfit. D’altronde, si diventa una sorta di stiliste di se stesse. In alcuni casi, però, i dubbi circa il look giusto ci assillano e rendono l’operazione meno piacevole. Non sempre, infatti, sappiamo come valorizzarci al massimo e allo stesso tempo rispettare le circostanze. Ad esempio, potremmo essere incerte sugli accessori e le scarpe da abbinare a un tubino nero per un matrimonio. Per non parlare di quando dobbiamo andare in discoteca, soprattutto se è da tanto che non lo facciamo.

Può capitare l’occasione per una serata organizzata con le amiche, una festa di compleanno o per semplice voglia di ballare in pista. In ogni caso, ci si comincerà a chiedere giorni prima come vestirsi per andare in discoteca e fare un figurone.

Look per scendere in pista

Il look da discoteca non potrà certo essere casual e uguale a quello quotidiano. Sarà necessario azzardare un po’ di più e mettere in evidenza la propria femminilità. Anche nel caso si sia donne adulte, basterà semplicemente scegliere con gusto cosa indossare.

Possiamo decidere di mettere un pantalone, aderente o a palazzo. Sopra potremo abbinarvi un bel top. Magari con uno scollo profondo all’americana o a cuore. Evitiamo quelli però che ci lasciano la pancia scoperta. Possiamo sceglierli magari ricoperti di strass o con una texture metallizzata. Sempre d’effetto poi i top neri magari con qualche parte velata. Questi nel caso il pantalone al di sotto sia monocolore, se dovesse essere più ricercato cerchiamo di mantenere sobrietà nella parte di sopra. Naturalmente possiamo anche indossare una gonna al di sotto. Una mini a vita alta è sempre un successo garantito, purché la sua lunghezza non sia eccessivamente corta.

Come vestirsi per andare in discoteca ed essere uno schianto a 30 come a 50 anni anche con un fisico curvy

Nel caso di un fisico dalle forme più prosperose possiamo indossare un corsetto, ora tanto in voga. Assottiglierà pancia e fianchi regalandoci però una bella scollatura. Invece delle gonne aderenti preferiamo quelle a campana, magari plissettata, o a palloncino. Naturalmente anche gli abiti sono perfetti per andare a ballare.

Se abbiamo una silhouette longilinea potremmo indossare un tubino o un vestito di tendenza attualmente. Stiamo parlando del cut out, ossia un abito con alcuni tagli che lasciano scoperti dei lembi di pelle. Allo stesso modo, tanto più se in una località marittima, anche un vestito a uncinetto traforato potrebbe prestarsi bene.

I fisici curvy invece possono contare su un alleato intramontabile: l’abito a impero. Fasciato sotto al seno e poi scende morbido. Come scarpe ovviamente con le décolleté non si sbaglia mai, ma se le mal tolleriamo ai piedi possiamo anche lanciarci sulle zeppe. Ricordiamoci infatti che oltre ad apparire belle sarà importante sentirsi comode e a proprio agio per godere appieno della serata.

Chi è abbastanza alta poi, d’estate, potrà anche indossare un sandalo basso alla schiava per esaltare le proprie gambe grazie agli intrecci dello stesso. Una volta selezionato dunque l’outfit per noi non resterà che scendere in pista e divertirsi, con la sicurezza di avere un look perfetto.

Lettura consigliata 

Per sistemare capelli e frangia sporchi senza lavarli ecco 2 formidabili acconciature chic più un rimedio naturale che li manterrebbe a lungo puliti

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te