Come verranno pagate le pensioni in base al calendario 2021

Le pensioni verranno pagate in anticipo per tutto il 2021. Quindi, vediamo come verranno pagate le pensioni in base al calendario 2021. In particolare, in quest’articolo, vedremo come verranno scaglionati i pagamenti per i mesi di gennaio e febbraio. L’organizzazione dei pagamenti per date, è finalizzata ad evitare gli assembramenti negli uffici postali. Si tratta di una delle misure principali messe in atto dal Governo già a partire dal mese di marzo 2020, in occasione della prima ondata di contagi da Covid 19. Senonchè, detta modalità di pagamento è stata mantenuta fino ad oggi, in base alle indicazioni impartite dall’INPS. Adesso, vediamo come verrà tecnicamente effettuato lo scaglionamento dei pagamenti. Partiamo, anzitutto, da quelli anticipati al 28 dicembre.

Pagamenti a partire dal 28 dicembre

Nel rispondere alla domanda su come verranno pagate le pensioni in base al calendario 2021, partiamo con un chiarimento. Ebbene, saranno i pensionati che ritirano la pensione presso lo sportello postale, a dover seguire le seguenti regole. La questione, infatti, non interessa tutti coloro che la percepiscono mediante accredito diretto sul conto corrente. Senonchè, il calendario diffuso da Poste Italiane, per il 2021, è pianificato in base all’iniziale del cognome. Quindi, avremo che bisognerà recarsi presso la Posta in base al seguente ordine:

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

1) cognomi dalla A alla C: lunedì 28 dicembre;

2) cognomi dalla D alla G: martedì 29 dicembre;

3) cognomi dalla H alla M: mercoledì 30 dicembre;

4) cognomi dalla N alla R: giovedì mattina 31 dicembre;

5) cognomi dalla S alla Z: sabato mattina 2 gennaio.

Uffici postali aperti solo determinati giorni

Invece, per gli uffici postali non sempre aperti, il calendario subisce la seguente variazione. Per l’apertura su 4 giorni:

a) cognomi dalla A alla C giorno 1;

b) cognomi dalla D alla K giorno 2; c) cognomi dalla L alla P giorno 3;

d) cognomi dalla Q alla Z giorno 4.

In caso, invece, di apertura su 3 giorni, l’ordine di pagamento è il seguente:

1) cognomi dalla A alla D giorno 1;

2) cognomi dalla E alla O giorno 2;

3) cognomi dalla P alla Z giorno 3.

Ancora, in casi di apertura per 2 giorni:

a) cognomi dalla A alla K giorno 1;

b) cognomi dalla L alla Z giorno 2.

Infine, quelli aperti un solo giorno, il pagamento sarà effettuato per tutte le lettere nella stessa giornata.

Calendario 2021

Come indicato, l’anticipo della pensione spetta solo a coloro che hanno scelto come metodo di pagamento quello del ritiro in contanti presso uno degli uffici postali. Quindi, detta modalità di percezione del pagamento perdurerà per tutto l’anno 2021. Il tutto, secondo il seguente calendario:

– febbraio: lunedì 1 febbraio 2021;

– marzo: lunedì 1 marzo 2021;

– aprile: giovedì 1 aprile 2021;

– maggio: lunedì 3 maggio 2021;

– giugno: martedì 1 giugno 2021;

– luglio: giovedì 1 luglio 2021;

– agosto: lunedì 2 agosto 2021;

– settembre: mercoledì 1 settembre 2021;

– ottobre: venerdì 1 ottobre 2021;

– novembre: martedì 2 novembre 2021;

– dicembre: mercoledì 1 dicembre 2021.

Consigliati per te