Come utilizzare un rotolo di pasta sfoglia avanzato in frigo per creare velocemente queste 2 irresistibili ricette salvacena

Spesso, durante la settimana, tra gli impegni lavorativi e personali, non è facile ritagliarci un momento libero.

È difficile anche avere il tempo necessario per cucinare, soprattutto quando rientriamo già tardi alla sera, dopo il lavoro.

Per comodità spesso prepariamo un piatto di pasta facile da abbinare a diversi condimenti facili e veloci.

In questo caso, oltre al solito sugo al pomodoro ecco come condire la pasta con questa salsa salutare e sfiziosa pronta in 15 minuti.

Oltre a questa possibilità, spesso tendiamo a conservare in frigo un rotolo di pasta sfoglia, che può sempre tornare utile in caso di emergenza.

Come utilizzare un rotolo di pasta sfoglia avanzato in frigo per creare velocemente queste 2 irresistibili ricette salvacena

Oltre alla torta salata, con la pasta sfoglia possiamo preparare diverse gustosissime pietanze che, per mancanza di curiosità o per abitudine, spesso non consideriamo.

Per esempio, è sensazionale sapere che basta un rotolo di pasta sfoglia e questa succulenta carne per una ricetta salva cena da leccarsi i baffi.

Potremmo preparare il tomino in crosta di sfoglia, se siamo una famiglia di 4 persone basteranno 4 tomini.

Ogni tomino sarà da avvolgere con una fetta di prosciutto crudo o cotto, dopodiché bisognerà procedere tagliando la pasta sfoglia rettangolare in quattro strisce.

Utilizzeremo una striscia di pasta sfoglia per avvolgere ogni tomino con il prosciutto, sigillandola bene.

Mettiamole in una teglia rivestita di carta forno e inforniamo a 190°C per 25 minuti circa, l’importante è che prendano un colorito ben dorato.

Ricetta alternativa

Altrimenti potremmo preparare dei semplicissimi rotolini di zucchine in pasta sfoglia, che ovviamente potremo poi personalizzare a nostro piacimento.

Laviamo e asciughiamo bene due zucchine e peliamole con un pelapatate, infine mettiamole in una ciotola a disposizione.

Aggiungiamo un filo d’olio, sale e pepe a nostro piacimento e tagliamo finemente alcune fette di fontina.

Dopodiché ritagliamo dei piccoli rettangoli di sfoglia che abbiano più o meno la dimensione delle zucchine e adagiamocene una sopra insieme al formaggio.

Arrotoliamolo tutto su sé stesso, cercando di compattarlo il più possibile e poniamolo in una teglia rivestita con carta forno.

Per concludere spennelliamo le superfici dei rotolini ottenuti con un uovo e cuociamoli per un quarto d’ora.

Ecco come utilizzare un rotolo di pasta sfoglia avanzato in frigo per creare velocemente queste 2 irresistibili ricette salvacena.

Suggerimento finale

Se avanzano dei ritagli di pasta sfoglia, potremmo utilizzarla per avvolgere dei gamberi in salsa rosa oppure dei wurstel rimasti in frigo.

Con i rimasugli della pasta sfoglia potremmo anche creare dei dolci per la colazione, come ad esempio delle piccole e gustose brioche.

Lettura consigliata

Chi non prova queste gustosissime e croccanti polpette non sa davvero cosa si perde

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te