Come usare lo zenzero in cucina

Lo zenzero è una spezia entrata in punta di piedi nella nostra cucina, ma che ha saputo conquistare il palato di molti italiani. Tra i suoi sostenitori più incalliti figurano i salutisti, coloro che hanno cioè compreso tutte le sue proprietà benefiche e che non si pongono limiti nella degustazione dei cibi per il proprio palato. Si tratta comunque di una spezia particolare, dal sapore lievemente piccante e che spesso si trova accompagnata a preparazioni come il sushi o pesce crudo. Vediamo allora come usare lo zenzero in cucina.

Alcune modalità d’impiego dello zenzero nelle ricette

Uno degli alimenti che più si presta ad essere arricchito dalle spezie è la carne ed il pollo in particolar modo. Ormai famosissimo è diventato il pollo al curry, ma cucinarlo esclusivamente in questo modo diviene assai riduttivo. Il pollo si presta, infatti, anche ad essere speziato con lo zenzero e magari arricchito dal sapore acre e, allo stesso tempo, dolce delle arance. Si tratta di una ricetta che consente anche di non influire troppo sulla bilancia. Gli amanti dell’healthy food ameranno anche l’abbinamento dello zenzero con la zucca; i due sono noti per essere alimenti che fondono bene il proprio gusto.

E per i più golosi? Certamente i biscotti di zenzero e limone o quelli di zenzero e cioccolato. Non sono passati, nel corso tempo, inosservati i famosi gingerbread man o piccoli biscotti a forma di omini, nati dall’innovativa idea della regina Elisabetta. Questi famosi biscotti sono un vero passatempo durante le feste natalizie e divertono specialmente i più piccini. Per realizzarli, basta munirsi di appositi stampi e di un po’ di pazienza.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

I benefici dello zenzero in cucina

Ora che si è visto come usare lo zenzero in cucina, vediamo il motivo per il quale questa spezia andrebbe utilizzata frequentemente nelle nostre pietanze. Lo zenzero è noto soprattutto per i suoi effetti benefici sul nostro metabolismo. Il suo consumo costante ha l’importante beneficio di aumentarne il funzionamento e grandi poteri energizzanti. Il suo consumo periodico è, poi, particolarmente indicato durante la stagione invernale. Alcune ricerche dimostrano come lo zenzero sia particolarmente efficace nel contrasto di raffreddori ed influenza.

Tra i numerosi effetti benefici sull’organismo anche il miglioramento della circolazione sanguigna, della fase di digestione ed il contrasto degli inestetismi della cellulite. Insomma, non resta che sperimentare con lo zenzero in cucina. Il risultato è assicurato: il nostro organismo certamente ringrazierà.

Consigliati per te