Come usare in cucina l’erba cipollina per primi e secondi piatti leggeri 

L’erba cipollina è nota come rimedio naturale contro la stitichezza e la cattiva digestione. In questo caso l’infuso di erba cipollina può rappresentare un valido aiuto, ma in realtà gli utilizzi culinari dell’erba cipollina sono tanti. Ecco allora, nel dettaglio, come usare in cucina l’erba cipollina per primi e secondi piatti leggeri.

E questo perché, per esempio, l’erba cipollina può essere aggiunta nel soffritto, nelle minestre e a crudo pure per arricchire le insalate. Così come si può preparare una pasta gustosa oppure un secondo piatto che è alternativo ai piatti a base di carne e di pesce. Come gli spaghetti con l’olio extravergine di oliva, e la frittata all’erba cipollina.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Ecco come usare in cucina l’erba cipollina per primi e secondi piatti leggeri

Gli spaghetti con olio extravergine ed erba cipollina. Mettere a bollire l’acqua in una pentola. Dopodiché aggiungere una manciata di sale grosso e buttare gli spaghetti da cuocere rigorosamente al dente. Nel frattempo, si scalda l’olio extravergine di oliva in una padella capiente. E si tritano gli steli di abbondante erba cipollina. Riporre in padella la metà dell’erba cipollina, con la pasta cotta al dente, e amalgamare a fiamma media per tre minuti. Servire caldi gli spaghetti spolverando in abbondanza i piatti di portata con l’altra metà di erba cipollina che è stata in precedenza messa da parte.

Frittata all’erba cipollina. Si tratta di un piatto veloce da preparare per quella che è, in sostanza, una frittata aromatizzata che è ottima pure da mangiare fredda se avanza anche a cena. Per la preparazione basterà sbattere le uova aggiungendo il formaggio parmigiano reggiano, il pepe, e infine un pizzico di sale oltre agli steli di erba cipollina tagliata finemente. Dopodiché, muniti di una padella antiaderente, basterà cuocere il composto a fuoco dolce. E girare un paio di volte la frittata, fino alla doratura e alla completa cottura, muniti di una paletta.

 

Consigliati per te