Come un frutto comunissimo può aiutare la beauty routine

Il limone è un frutto comunissimo che si presta a molte ricette in cucina ma è anche usato come rimedio o soluzione estetica e può aiutare nella beauty routine. È frutto ricco di vitamine e minerali facile da reperire e da utilizzare sia in cucina che come prodotto di bellezza.

Ecco alcuni esempi su come utilizzare il succo di limone

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Aloe Vera

Un rimedio poco conosciuto ma apparentemente utile per sbiadire le cicatrici sulla pelle, si racchiude in un semplice dischetto di ovatta e qualche goccia di limone.

Sembrerebbe che tamponando la zona e lasciando per qualche minuto il succo di limone sulla pelle e successivamente risciacquando con acqua fredda, si possano avere dei risultati straordinari sulle cicatrici. Inoltre sulla pelle del viso è consigliato per alleviare le macchie di acne e i brufoli.

Un toccasana anche per i piedi. Un impacco di succo di limone e sale marino potrà essere uno scrub perfetto per far andar via la pelle secca, stimolare la circolazione e nutrire la pelle con un prodotto naturale. Inoltre se al posto del sale, si vuol usare lo zucchero, si otterrà un effetto più leggero e adatto per tutte zone del corpo, comprese le labbra.

Per chi ha le unghie fragili, che si spezzano, può risultare utile una mistura di succo di limone e olio d’oliva. Immergendo le unghie in questo composto per circa 15 minuti, si noterà da subito l’effetto immediato di unghie forti e più sane.

Come un frutto comunissimo può aiutare la beauty routine

Un’altro dei consigli facili da mettere in atto per chi vuole provare a schiarire i capelli è l’utilizzo del limone. Applicare il succo di limone su una ciocca di capelli o sulle punte per ottenere un effetto schiarente e naturale è molto semplice. Basterà lasciar in posa il succo di limone per circa un’ora sotto la luce del sole. Non appena si procederà con un accurato shampoo si noterà subito la differenza.

Inoltre il limone può essere un vero toccasana per chi ha la forfora e anche il cuoio capelluto secco. Un impacco di questi ingredienti: succo di limone, olio d’oliva, zenzero ed acqua possono alleviare questi disturbi molto comuni. Una volta applicato e massaggiato il composto, dovrà rimanere in posa per circa un’ora fino a quando non sarà quasi asciutta la chioma. Dopodiché bisognerà lavare i capelli con cura e si noterà da subito la differenza.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te