Come trasformare qualsiasi vecchio contenitore in uno splendido vaso di terracotta

Un angolo dedicato alle piante in vaso abbellisce immediatamente qualsiasi ambiente. Spesso, però, chi ha molto verde in casa si ritrova ad utilizzare vasi spaiati o contenitori di fortuna. Così, la bellezza delle piante si perde nel caos di colori e materiali.

C’è un trucco per rendere il proprio giardino domestico davvero chic e di tendenza. Si tratta di utilizzare vasi in terracotta di forme e dimensioni diverse, ma colori simili

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

La bella notizia è che non c’è bisogno di acquistare alcun vaso nuovo. Infatti si può ottenere questo effetto riciclando ciò che si ha già in casa.

Sembra impossibile? Ecco come trasformare qualsiasi vecchio contenitore in uno splendido vaso di terracotta.

L’ingrediente segreto per riprodurre il colore e la texture della terracotta

Nessuno ha in casa miriadi di vasi in terracotta perfettamente abbinati tra loro. Ma tutti abbiamo vasetti di plastica, barattoli, brocche, tazze e bicchieri spaiati e in disuso. Questi oggetti ormai inutili possono essere riciclati e usati come vasi.

Non è impossibile ottenere un effetto armonioso, anche mescolando dimensioni e stili diversi. Ma occorre almeno utilizzare colori e materiali simili.

Una soluzione, allora, è dipingere tutti i contenitori da riciclare. In particolare, esiste un trucco per pitturare qualsiasi oggetto in modo che sembri fatto di terracotta.

Non solo si riprodurrà il colore tipico di questo materiale. Ma anche la texture. Il segreto è usare il lievito in polvere. Questo ingrediente, infatti, è in grado di trasformare la pittura in una sorta di spuma. Si potrà così imitare la grana della terracotta.

La ricetta della pittura che abbellisce qualsiasi vecchio vaso

Ecco come trasformare qualsiasi vecchio contenitore in uno splendido vaso di terracotta. Innanzitutto, bisogna procurarsi:

a) vecchi vasi, barattoli o altri contenitori da dipingere;

b) circa una tazza di pittura per pareti a base d’acqua;

c) un cucchiaio di lievito in polvere;

d) un pennello.

Si può acquistare la pittura per pareti del colore che si preferisce. Ma, per ottenere l’effetto terracotta, i toni migliori sono quelli aranciati. Si può ottenere uno splendido risultato anche con il bianco o con colori rosati.

Il procedimento è semplice:

a) versare in una vaschetta la pittura e il lievito in polvere;

b) mescolare i due ingredienti fino a ottenere una consistenza spumosa;

c) se la pittura non si gonfia, aggiungere più lievito;

d) usare il pennello per applicare sui vasi da dipingere;

e) lasciar asciugare per circa un’ora, poi completare con un altro strato.

Ecco come trasformare qualsiasi vecchio contenitore in uno splendido vaso di terracotta!

Approfondimento

Chi lavora da casa deve assolutamente tenere questa pianta sulla scrivania

Consigliati per te