Come trasformare la fattura elettronica in pdf?

Come trasformare la fattura elettronica in pdf? Come aprire un file XML? Come visualizzare il file XML in pdf? Da quando è stata introdotta la fattura elettronica le domande che gli utenti si fanno sono tante. Molte nascono dal fatto che solo il 21% degli Italiani ha un livello di alfabetizzazione digitale che gli consente di sapere come fare (fonte dati OCSE). Quindi nell’articolo cercheremo di capire come rendere facile visualizzare una fattura elettronica.

Il formato XML

La fattura elettronica è generata in formato XML. Il file in formato XML, che è l’acronimo di eXtensible Markup Language, è semplicemente un file di testo con dei campi (chiamati tag) predefiniti.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Ogni tag deve contenere delle informazioni precise. Ad esempio il tag XML <IdTrasmittente> deve contenere il codice fiscale di chi emette la fattura. Questo significa che quando si invia la fattura al SdI è questo campo è errato, la fattura sarà scartata.

Se il file XML è un file di testo, possiamo dedurre di aprire la fattura elettronica con un programma di videoscrittura?

È possibile si, ma il risultato sarebbe una serie di caratteri difficilmente comprensibili all’occhio umano. Il risultato è qualcosa del genere.

fattura elettronica

Come trasformare la fattura elettronica in pdf?

Strumenti online per trasformare la fattura elettronica in pdf ve ne sono tanti. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa, consigliano sempre di utilizzare fonti attendibili che salvaguardino la privacy.

Il software più sicuro, perché è possibile scaricarlo sul proprio PC, è il tool gratuito creato e sviluppato da AssoSoftware. Il software permette di gestire le fatture elettroniche PA, B2B e B2C ed è disponibile per i sistemi operativi più utilizzati come Windows, Mac e Linux.

Ovvio che una volta aperto il file XML è possibile eseguire tutte le operazioni possibili. Visualizzare a video la fattura in modo comprensibile, stampare o trasformare il documento in pdf.

Tanti altri sono i tool disponibili online per visualizzare la fattura elettronica, ma è sempre necessario fare l’upload del file sul sito internet (quindi attenzione!). Abbiamo invece in passato fornito degli strumenti gratuiti per gestire la fatturazione elettronica su siti istituzionali, la guida è consultabile a questo link.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te