Come tostare le mandorle e servirle come snack salato

Molte volte le cose che a dirle sembrano le più banali sono quelle che ci mettono in difficoltà. In cucina, per esempio, ci sono ricette che, nella loro banalità, nascondono passaggi insidiosi.

È il caso delle mandorle tostate. Nulla di più semplice, diranno i più, ma la verità è che non sempre otteniamo il risultato sperato. Vediamo, allora, come tostare le mandorle e servirle come snack salato.

Come tostare le mandorle e servirle come snack salato

Prima dobbiamo occuparci delle mandorle. A prescindere dall’uso che ne faremo nella ricetta di oggi, infatti, le mandorle tostate possono risultare utili per molte preparazioni. Quello di cui abbiamo bisogno, oltre alle mandorle, sono solo dieci minuti e un briciolo di attenzione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 50% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Ci sono pareri discordanti su una questione in particolare: padella o forno? Le ricette riportano entrambe le opzioni. Cuocendole in padella, però, è maggiore il rischio di bruciare le mandorle esternamente ma lasciarle crude all’interno. Quindi, il forno è una scelta più sicura.

Settiamo il forno, statico, tra i 180 e i 190 gradi. Una volta raggiunta la temperatura, inforniamo le mandorle su una teglia, attenti a distribuirle bene, senza ammassarle. Basteranno cinque minuti di cottura (minuto più, minuto meno).

Aggiungiamo olio, sale e pepe

Per il nostro snack salato, pronto per accompagnare un aperitivo o il film scelto per la serata, bastano pochi altri ingredienti, sempre presenti in casa.

Come in precedenza, prepariamo il forno settandolo a circa 180-190 gradi. Ora stendiamo della carta forno su una teglia. Dopodiché adagiamoci uno strato di mandorle. Condiamo le nostre mandorle con un’abbondante quantità di olio extravergine d’oliva, sale fino e pepe. A piacimento, si può aggiungere anche un po’ di paprica.

Mescoliamole con le dita o con un cucchiaio, finche tutte saranno ben oliate. Ora, quando il forno è a temperatura, inforniamo le mandorle. Basteranno una decina di minuti e il nostro snack è pronto. Sano, proteico e buono.

Approfondimento

Per un altro snack, ottimo per le nostre merende e non solo, cliccare qui.

Consigliati per te