Come togliere le macchie difficili dalle tovaglie molto sporche e ingiallite con questo antico rimedio della nonna che in pochi conoscono

Le tovaglie che utilizziamo possono macchiarsi e sporcarsi con molta facilità. D’altronde è normale, il loro compito è proprio quello di proteggere la tavola. Di solito le si butta in lavatrice, ma non sempre quando escono le si trova pulite e splendenti come appena comprate. Alcuni residui di sporco sono davvero ostinati e bisogna ingegnarsi un bel po’ per rimuoverli.

A questo proposito la nostra Redazione ci viene in aiuto, proponendoci un facilissimo e pratico trucco per eliminare ogni traccia di sporco dalla tovaglia. Ecco come togliere le macchie difficili dalle tovaglie molto sporche e ingiallite con questo antico rimedio della nonna che in pochi conoscono.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Non sottovalutiamo questo tipo di macchie

Se notiamo che la tovaglia in alcuni punti è ingiallita, allora potremmo tirare diverse conclusioni sul perché sia successo. Non solo segni di cibo e bibite, ma anche il tempo e l’utilizzo di prodotti troppo aggressivi possono contribuire a danneggiarne il tessuto.

Dopo un pasto abbondante o con tanti ospiti è facile che qualche macchia finisca sulla tovaglia. Rovesciare un bicchiere di vino o del sugo non è qualcosa che si vede raramente.

Se dovesse capitare, inumidiamo subito la parte macchiata con dell’alcol rosa, quindi sfreghiamo bene con un pezzo di sapone di Marsiglia. Per gli aloni più evidenti conviene invece lavare la tovaglia in una soluzione di acqua calda, percarbonato di sodio e sapone grattugiato. Questo dovrebbe servire per lo meno a diminuire l’intensità della macchia e far sì che si veda di meno.

Come togliere le macchie difficili dalle tovaglie molto sporche e ingiallite con questo antico rimedio della nonna che in pochi conoscono

A volte però nemmeno questo sistema funziona alla perfezione. Qualora dovessero comunque rimanere degli aloni sul tessuto che abbiamo lavato, il rimedio è solo uno. Ed è una soluzione semplicissima da adottare e che spiegheremo in un secondo.

Basta infatti strofinare sulla parte da trattare uno spicchio di cipolla bianca. Aspettiamo circa 24 ore, poi passiamo anche un po’ di sapone di Marsiglia. Contiamo 10 minuti e laviamo la tovaglia in lavatrice con detersivo e percarbonato. Una soluzione semplice e alla portata di tutti.

Approfondimento

Attenzione perché non avremo mai lenzuola pulite, lavate e disinfettate se facciamo questo banale errore quando le mettiamo in lavatrice

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te