Come superare il lutto quando l’amico a quattro zampe di una vita muore 

Quando una persona compra un cane sa che sarà al suo fianco per dieci, vent’anni di vita. Ci si adatta alle sue esigenze, ci si diverte con il cucciolo e poi ci si prende cura del cane da adulto.

Arriva però il momento in cui il fedele amico di una vita è costretto ad abbondonare il proprio padrone ed è necessario salutarlo per l’ultima volta. Gli Esperti di ProiezionidiBorsa sanno quanto sia difficile questo momento e vogliono aiutare il lettore. Per questo motivo in questo articolo verrà spiegato come superare il lutto quando l’amico a quattro zampe di una vita muore.

Il lutto per la perdita di un animale domestico

Il dolore conseguente alla perdita di un animale domestico è ben riconosciuto da parte della comunità psicoterapeutica.

Questa sofferenza può perdurare anche per lunghi periodi ed essere paragonabile a quella provata per la morte di un congiunto. In particolare, nei momenti in cui la perdita è stata inaspettata possono insorgere dei sintomi di stress che possono sfociare in un vero trauma.

Si tratta di un trauma difficile da riconoscere e da superare. In particolare in quanto persiste a livello sociale una tendenza a minimizzare, o disconoscere, questa sofferenza.

Come superare il lutto

Una volta capito che cosa è il lutto, passiamo ad analizzare come superare il lutto quando l’amico a quattro zampe di una vita muore.

Il primo passo da affrontare è quello di non negare il lutto. È, infatti, facile cercare di non pensare a quel che è successo o persino minimizzare. La verità è, però, che trascorrendo a fianco ad un animale domestico un periodo così lungo della propria vita inevitabilmente si costruiscono dei legami fortissimi.

Il secondo passo è parlarne con le persone care sottolineando l’importanza che tale animale ha avuto nella vita del padrone. La condivisione di storie ed emozioni può senz’altro aiutare a superare lo stress di questo difficile momento.

Inoltre, l’utilizzo di foto dell’animale domestico in casa può aiutare a superare il lutto. Queste donano al padrone un senso di tranquillità e di presenza dell’animale che può aiutare a superare lo stress del momento.

Infine, nel caso tutto questo non funzionasse, è meglio rivolgersi ad uno psicoterapeuta che può essere d’aiuto anche in queste situazioni. Il lutto, infatti, potrebbe nascondere dei problemi d’ansia che solamente uno specialista può aiutare a risolvere.

Consigliati per te