Come stupire tutti con un gustosissimo risotto ai cuori di finocchi

Oggi vogliamo presentare una ricetta per stupire tutti con un gustosissimo risotto ai cuori di finocchi. Il finocchio è un ortaggio che porta moltissimi benefici alla nostra salute. E ciò in quanto è naturalmente povero di grassi oltre ad avere un bassissimo apporto calorico. Se ne consiglia, quindi, il consumo nelle diete dimagranti. Inoltre è molto ricco di fibre indispensabili per il benessere dell’organismo.

Non si può dire che il finocchio abbia un sapore intenso, spesso si utilizza crudo nelle insalate accompagnato dalle arance o dalle mele. Oggi vogliamo proporre un modo originale di trattare i finocchi in un primo piatto che lascerà tutti stupiti per la golosità del risultato.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Vediamo quindi come stupire tutti con un gustosissimo risotto ai cuori di finocchi.

Gli ingredienti

Dunque, vediamo gli ingredienti di cui abbiamo bisogno per quattro persone

a) 300 gr di riso;

b) 400 gr di cuori di finocchio;

c) 40 gr di parmigiano;

d) 40 gr di burro;

e) una cipolla;

f) 1/2 bicchiere di vino bianco secco;

g) brodo vegetale;

h) noce moscata, olio e sale, quanto basta.

La preparazione

Per cominciare adagiare due cucchiai d’olio e 20 grammi di burro in una padella dal bordo alto. Mentre il burro si scioglie tritare la cipolla ed aggiungerla all’olio.

Lasciare cuocere un paio di minuti e  unire i cuori di finocchio, tagliati a fettine, e una spruzzata di sale, che servirà a facilitare l’uscita dei liquidi dalla verdura. Lasciare cuocere finché i finocchi non si saranno ammorbiditi. Quindi spolverare con della noce moscata, girare bene e spegnere il fuoco.

A parte, mettere il riso a tostare, senza alcun condimento sul fondo della pentola, e girarlo via via. Sarà ben tostato quando diventerà impossibile tenere in mano i chicchi senza scottarsi.

A questo punto, sfumare con il vino bianco. Unire il brodo caldo e i finocchi preparati. Portare a cottura aggiungendo via via il brodo necessario e girando di tanto in tanto. A fine cottura mantecare con il burro rimasto e una spolverata di parmigiano.

Il consiglio

Suggeriamo di lasciare riposare il risotto per un paio di minuti prima di servirlo.

Ecco svelato, dunque, come stupire tutti con un gustosissimo risotto ai cuori di finocchi.

Consigliati per te