Come sta andando il frattale annuale de La Bussola di Wall Street?

OFFERTA Prova l’abbonamento al Blog Riservato 1 mese a soli 40,00!

Cos’è La Bussola di Wall Street?

Riportiamo le parole di Cesare D’Orazio (Trader e cliente di Proiezionidiborsa)

Questo Ebook ha il pregio di delineare delle mappe e dei punti da dove il mercato può cambiare tendenza, lo studio si focalizzerà sull’indice americano Dow Jones.
La scelta di porre lo studio sull’indice americano non è casuale, in quanto il Dow Jones è l’indice che ha la storia “più vecchia” e quindi dati statistici che risalgono dalla sua creazione, cioè dal 1896. Quasi 120 anni di storia studiati per tracciare delle mappe che anche i nostri nipoti potranno beneficiare nel futuro.
Ricordiamo che gli indici internazionali hanno una correlazione del 76% con l’indice americano Dow Jones e quindi possiamo prevedere anche il futuro più probabile per tutti gli indici internazionali.
Ma non ci siamo fermati solo al 76% di correlazione, siamo andati oltre e grazie alle date di Setup de “La Bussola di Wall Street”, rendiamo la mappa dinamica e più precisa per tutti gli indici internazionali.
Ed ecco la mappa per il 2014, delineata nel 2008, per l’indice Dow Jones.

Cattura

Vogliamo farvi notare (guardate i due rombi colarati) come il minimo del ribasso iniziato a Gennaio corrisponda al primo minimo presente sul frattale del 2014 (linea blu).

Da quel punto in poi è stato tutto un rialzo.

Adesso vogliamo attirare la vostra attenzione sul fatto che ci troviamo in una finestra temporale di massimo (crocette riportate sul frattale) dalla quale può partire un corposo ribasso.

La prima settimana della finestra temporale è stata quella appena conclusasi, la seconda quella che sta per iniziare.

Cosa succederà?

OFFERTA Prova l’abbonamento al Blog Riservato 1 mese a soli 40,00!

Consigliati per te