Come sostituire la panna da cucina con soluzioni più light

La panna da cucina (che non è la panna montata) è un ingrediente ampiamente utilizzato in cucina. Usato nei sughi per la pasta, nelle vellutate, nelle zuppe, nei dolci ma anche in alcuni secondi, la panna serve per legare gli ingredienti e renderli cremosi. Tuttavia possiamo decidere di non usarla per vari motivi: intolleranza, ragioni etiche, gusto, dieta o anche perché semplicemente non l’abbiamo in casa. Per fortuna le soluzioni per sostituirla sono tante. Scopriamo come sostituire la panna da cucina con soluzioni più light.

Altri latticini

Prima di tutto per sostituire la panna in cucina possiamo scegliere altri tipi di latticini. In questo modo le ricette risulteranno sicuramente più leggere.

La ricotta è un formaggio morbido molto gustoso, è per questo è uno dei sostituti principali della panna. È perfetto sia nei sughi per la pasta, magari allungato con un po’ di acqua di cottura, sia nei dolci per renderli più leggeri. Se non abbiamo la ricotta possiamo usare altri formaggi spalmabili in unione a un po’ di latte. Questa soluzione è perfetta per mantecare i risotti, ma anche nelle torte salate o nelle frittate.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Altra soluzione da prendere in considerazione è lo yogurt al naturale. Si tratta di un ingrediente sano e versatile, utile in davvero tantissime occasioni. Usarlo in sostituzione della panna ci darà un risultato davvero fantastico e con pochissime calorie.

Se per esempio dobbiamo addensare una salsa troppo liquida possiamo provare una soluzione particolare. Uniamo 2 cucchiai di amido di mais, 1 cucchiaio di farina o di fecola di patate e 1 tazza di latte scremato. Questo composto si comporterà come la panna, ma sarà decisamente più leggero.

Un’altra alternativa che non è affatto light ma è perfetta richiede latte e burro in quantità uguali. Lasciamo sciogliere il burro a fuoco basso, quindi aggiungiamo il latte e frulliamoli assieme per ottenere una consistenza densa e omogenea. Similmente possiamo pensare di usare la besciamella lasciandola più liquida.

Altre soluzioni

Come sostituire la panna da cucina con soluzioni più light. Se invece non vogliamo o non possiamo usare i latticini (per esempio perché siamo intolleranti o vegani) le soluzioni possibili sono altre.

Prima di tutto esiste la panna vegetale. Si tratta di prodotti a base di ingredienti vegetali, come riso, soia, cocco, mais, farro e avena, studiati apposta per sostituire la panna. Infatti questo tipo di prodotto può tranquillamente essere usato in tutte le preparazioni.

Per i dolci possiamo usare una variante davvero particolare. Con una forchetta schiacciamo una banana matura e aggiungiamo l’albume di un uovo. Con le fruste elettriche mescoliamo i due ingredienti fino a creare una cremina; aggiungiamo lo zucchero nella quantità che preferiamo.

Consigliati per te