Come si può essere degli investitori intelligenti? 

Come si può essere degli investitori intelligenti? Per investire con successo nell’arco di una vita non è necessario molto. Non sono necessari un QI stratosferico, intuizioni commerciali insolite o informazioni interne. Ciò che serve è una solida struttura intellettuale per la realizzazione di decisioni. E la capacità di evitare che le emozioni corrodano tale struttura. Voi dovete fornire la disciplina emotiva. Il raggiungimento di risultati eccezionali dipenderà dallo sforzo e dall’intelletto che applicherete ai vostri investimenti. Nonché dalle ampiezze della follia del mercato azionario che prevarranno durante la vostra carriera d’investimento. Più stupido è il comportamento del mercato, maggiore è l’opportunità per l’investitore di valore.

Per investire con successo sono necessari dei principi. Principi come quelli che Benjamin Graham, il grandissimo investitore mentore di Warren Buffett, definì in un noto libro sugli investimenti di valore. E che noi qui riassumiamo per comodità.

Come si può essere degli investitori intelligenti?

Un’azione non è solo un simbolo o un blip elettronico. E’ un interesse di proprietà in un’azienda vera e propria. Con un valore sottostante che non dipende dal prezzo dell’azione.

Il mercato è un pendolo che oscilla sempre. Oscilla tra un ottimismo insostenibile (che rende le azioni troppo costose) e un pessimismo ingiustificato (che le rende troppo economiche). L’investitore intelligente è un realista che vende agli ottimisti e compra dai pessimisti.

Il valore futuro di ogni investimento è funzione del suo prezzo attuale. Più alto è il prezzo che si paga, più basso sarà il rendimento.

Non importa quanto si è attenti, l’unico rischio che nessun investitore può mai eliminare è il rischio di sbagliare. Solo insistendo sul “margine di sicurezza” si possono ridurre al minimo le probabilità di errore. Ovverosia non pagando mai troppo, senza contare quanto possa sembrare eccitante un investimento.

Il segreto del vostro successo finanziario è dentro di voi. Diventate un pensatore critico che non si basa su un “dato di fatto” del mercato. E investite con pazienza e fiducia. Potrete così trarre un vantaggio costante anche dai peggiori mercati orso. Sviluppando disciplina e coraggio, potete rifiutare di lasciare che gli sbalzi d’umore degli altri governino il vostro destino finanziario. Alla fine, come si comportano i vostri investimenti è molto meno importante di come vi comportate voi.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te