Come si prepara il Mate? Ecco la bevanda naturale che sta spopolando tra gli sportivi

Come si prepara il Mate? Ecco la bevanda naturale che sta spopolando tra gli sportivi

Quest’oggi la rubrica di cucina firmata ProiezionidiBorsa si arricchisce dei sapori tradizionali del Sud America. Sicuramente avrete sentito parlare, soprattutto negli ultimi tempi, di una bevanda naturale ed energizzante scelta molto spesso dagli sportivi di tutto il mondo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Si tratta del Mate o Matè ed è un’infusione preparata con le foglie di erba mate ed acqua calda. Seguendo lo stesso procedimento del tè, la yerba mate è essiccata, tagliata e sminuzzata. Il suo sapore si sposa tanto con cibi dolci, quanto con quelli salati. Tradizionalmente questa infusione si beve calda.

Sapore

Secondo gli esperti, per il suo sapore può essere associato al tè verde, con un leggero retrogusto di tabacco e di quercia.

Perché è la bevanda preferita dagli amanti dello sport?

Diversi sono i ricercatori che hanno studiato le proprietà benefiche della bevanda. Recenti relazioni pubblicate dall’Università dell’Illinois sostengono che i principi attivi presenti nel Mate sarebbero in grado di agire nei confronti delle cellule cancerose del tumore al colon.

Proprietà

In buona sostanza, la maggior parte dei studiosi riconosce al Mate queste qualità:

– Energizzante;

– Saziante;

– Stimola il metabolismo;

– Previene obesità e insulino resistenza;

– Antiossidante;

– Digestiva;

– Diuretica.

Come si prepara il Mate? Ecco la bevanda naturale che sta spopolando tra gli sportivi. Ricetta

Ingredienti

– Yerba mate, reperibile nei negozi bio ed erboristerie, oppure nei negozi online;

– Acqua calda;

Preparazione

Nella ricetta tradizionale il Mate viene cotto in un recipiente specifico che ha una forma tondeggiante e si chiama matero. Al suo interno le foglie vengono messe in infusione in acqua calda. Generalmente, gli usi locali prevedono l’assunzione del Mate con la bombilla, ovvero la cannuccia di metallo utilizzata per bere la bevanda argentina. Questa è tonda e forata ad un’estremità, in modo da filtrare la bevanda facendo passare solo il liquido e lasciando fuori le foglie. Non avendo a disposizione la bombilla ed il matero si può sempre preparare il mate come si farebbe con un comune tè in foglie.

Se “Come si prepara il Mate? Ecco la bevanda naturale che sta spopolando tra gli sportivi” vi è stato utile, leggete anche “E se la tua intelligenza fosse superiore alla media? Ecco cosa devi sapere per scoprirlo“.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te