Come si capisce se il pollo è andato a male?

Come si capisce se il pollo è andato a male? Bella domanda. Non è così facile come sembra.

Mangiare pollo che è andato a male può fare molto male, indipendentemente dal fatto che sia crudo o cotto. Si possono contrarre malattie anche molto serie. Per questo è importante conservare bene la carne e stare attenti alle date di scadenza!

Ma non parliamo solo di carne in frigo o surgelata. Anche mangiare del pollo cotto avariato può essere un’esperienza particolarmente sgradevole. Vediamo allora come si capisce se il pollo è andato a male.

Il pollo crudo

Per sapere se il pollo crudo è andato a male, controllate il colore, l’odore e la consistenza per rilevare eventuali irregolarità.
Cercate di osservare un cambiamento del colore. Quando è fresco, il pollo crudo ha un colore rosa e carnoso. Quando inizia a deteriorarsi, invece, il colore sfuma nel grigio. Se il colore del pollo inizia a sembrare più opaco, andrebbe usato subito, prima che vada a male. Una volta che sembra più grigio che rosa, è già troppo tardi e deve essere buttato.
I colori del pollo crudo andato a male possono variare. Si possono manifestare anche macchie gialle nei pezzi senza la pelle.

Può capitare però che ci si accorga troppo tardi che il pollo è andato a male. Se avete già iniziato a cucinare, fate attenzione al cambio di colore: potrebbe continuare a sembrare opaco e non diventare bianco.

Gli odori

Annusare il pollo è un ottimo modo per capire se il pollo è andato a male. Il pollo crudo che è andato a male ha un odore molto potente. Alcuni lo descrivono come un odore “aspro”, mentre altri lo paragonano al profumo di ammoniaca. Se il pollo ha iniziato ad assumere un odore sgradevole o forte di qualsiasi tipo, è meglio scartarlo.

Se avete cominciato a cucinare, il pollo può iniziare ad avere un cattivo odore durante la cottura. Se capita, è meglio buttarlo via immediatamente.

Il test dell’olfatto può funzionare sia per il pollo cotto che per il pollo crudo. Tuttavia, a volte è più difficile distinguere l’odore del pollo cattivo se le spezie e altri condimenti mascherano l’odore.
In generale, se il pollo odora di uova marce o zolfo, è cattivo.

Il pollo congelato

Se il pollo è congelato, cercate ghiaccio e bruciature da congelatore. Un’altra cosa da considerare è se il pollo è stato conservato correttamente e per quanto tempo.

Se c’è uno spesso strato di ghiaccio attorno al pollo, non va più bene. La crosta di ghiaccio sarà spessa come il ghiaccio di un congelatore che non è stato scongelato da un po ‘. Se il ghiaccio è bianco potrebbero vedersi delle bruciature da congelatore. La bruciatura da congelamento sembra un’eruzione cutanea bianca o un segno sul pollo. Simile al grasso, ma non ha nulla a che vedere con esso. È più ruvido della pelle che lo circonda e leggermente rialzato.
Mangiare del pollo con bruciature da congelamento non fa male, ma di sicuro renderà il pollo meno piacevole.

Il pollo cotto

Vediamo come si capisce se il pollo è andato a male, una volta cotto. Verificate, per prima cosa, la presenza di cambiamenti di colore, se possibile. A volte, non è infatti possibile notare questi cambiamenti. Ad esempio, se il pollo è stato impanato o se il colore è stato alterato da una glassa o da una marinata. Ma se parliamo di pollo cotto senza particolari condimenti, una volta che inizia a sembrare grigio, non è più sicuro da mangiare.

Assaggia il pollo prima di ingoiarlo. Se non siete sicuri che il pollo cotto sia ancora buono, ma non vuoi volete sprecarlo nel caso lo fosse ancora, provate a dare un morso con cautela. Invece di masticare e deglutire immediatamente il pollo, tenetelo in bocca.. Fate una pausa e analizzate attentamente il sapore. Se ha un sapore “spento” o sembra un po’ acido, sputate immediatamente e gettate il resto.

Cercate la muffa

La muffa è uno dei segni più evidenti di pollo marcio, in decomposizione e cattivo. Se sul pollo ha iniziato a formarsi una peluria verde o nera o qualsiasi tipo di crescita organica, è andato sicurametne a male.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.