Come scoprire quanto DNA Neanderthal c’è in noi

Certo, noi siamo Homo Sapiens, ma i nostri progenitori sono entrati in contatto anche con altre specie umane. Tra questi spiccano i celebri Neanderthal. Se spesso consideriamo i Neanderthal come selvaggi delle caverne, in realtà erano decisamente evoluti e sofisticati. Tanto che, spesso, si sono incrociati con l’Homo Sapiens. Ecco quindi come scoprire quanto DNA Neanderthal c’è in noi.

Neanderthal e Sapiens

I Neanderthal sono in parte ancora un mistero per gli studiosi. Quello che si sa è che abitavano l’Eurasia ben prima dell’Homo Sapiens. I Neanderthal erano inoltre sorprendentemente simili a noi. Come raccontato dall’archeologa Rebecca Wragg Sykes nel libro Kindred: Neanderthal Life, Love, Death and Art, pare che alcuni Neanderthal avessero pelle chiara, lentiggini e capelli rossi. Anche il loro ritmo circadiano era adattato al nord del mondo dove le notti sono più lunghe. Non stupisce quindi sapere che quando l’Homo Sapiens è arrivato in Europa questo si sia incrociato spesso con i Neanderthal. Pare infatti che oggi tutti noi abbiamo almeno una percentuale Neanderthal in noi. Fanno a volte eccezione solo le popolazioni sub-sahariane.

Il nostro DNA 

Ecco come scoprire quanto DNA Neanderthal c’è in noi con certezza. È possibile già farlo analizzando il nostro corpo. Un esempio? Alcuni di noi hanno una protuberanza occipitale nel cranio che ci è stata lasciata dai Neanderthal. Secondo i ritrovamenti questa caratteristica è infatti tipica dei Neanderthal e non dei Sapiens. Possiamo sentirla passando le mani sul retro della nostra testa vicino all’attaccatura col collo.

Questo però non ci dà percentuali chiare. Per ottenerle dobbiamo fare un test del DNA come quello di 23andMe. Questo tipo di test ci dice infatti quanto Neanderhtal abbiamo in noi. Solitamente la percentuale non supera mai il 4%. Siamo quindi sì Neanderthal, ma in percentuale molto bassa. Questi test sono molto interessanti anche per altri motivi. Non solo infatti ci dicono in che percentuale siamo Neanderthal. Riescono anche a identificare quali geni Neanderthal abbiamo ereditato e in che aspetti della nostra vita questi possono influenzarsi. Degli esempi? La paura delle altezze, il senso dell’orientamento o la possibilità di avere o meno forfora.

Consigliati per te