Come scegliere la bici giusta? Qualche consiglio per non buttare via i vostri soldi

Se vi state chiedendo come scegliere la bici giusta, ecco qualche consiglio per non buttare via i vostri soldi comprando bici non adatte a voi e alle vostre esigenze. Sì perchè ci sono molti diversi tipi di biciclette e molti diversi tipi di persone con diverse esigenze.

Molto importante è tenere contro delle vostre preferenze quando scegliete una bici. Ma non vanno dimenticate le esigenze! Una bella bici da città potrebbe allettarvi, ma se vivete in montagna forse una mountain bike sarebbe meglio. Per capire come scegliere la bici giusta, cominciate chiedendovi dove e quanto spesso intendete guidarla. Tenete a mente per cosa utilizzerete la bici e quanto siete disposti a investire.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Come scegliere la bici giusta

Cominciamo dicendo che se non sapete guidare una bici, non comprate immediatamente un mezzo altamente tecnico e costoso. Fatevene prestare una e imparate a pedalare. Si può fare praticamente su qualsiasi bici della misura giusta per voi. Di solito è meglio iniziare con una bici a velocità singola di base, con freni a contropedale. Dal momento che non dovrete preoccuparvi di cambiare marcia e sequenze di frenata anteriore/posteriore, questo tipo di bici è perfetta per l’apprendimento.

La bici giusta è quella che vi permette di mettere entrambi i piedi a terra senza troppa fatica. Va bene anche toccare solo con l’avanpiede, ma sappiate che sarete meno stabili da fermi. E probabilmente anche più scomodi. Regolate sellino e manubrio per trovare la posizione più comoda. Non state troppo gobbi sul manubrio o troppo all’indietro, o faticherete immensamente.

Le varie tipologie di bici

Esistono molti tipi diversi di bici che offrono un’ampia gamma di funzionalità. Se vivete in ​ città, probabilmente vorrete una bicicletta costruita per le strade. Se vivete dove si può andare in bicicletta sui sentieri, una mountain bike potrebbe essere più comoda. Vediamo allora alcuni tipi di bici e a quale esigenza si adattano meglio.

a) Biciclette standard: sono bici vecchio stile, a velocità singola, con freni a contropedale (ossia pedale all’indietro per frenare). Ottimo per pedalare tranquillamente in città se non ci sono colline gravi o altri ostacoli. Perfette per località pianeggianti, come le località di mare della Riviera.

b) Bici BMX: le BMX sono biciclette a basso profilo con pneumatici da 20 pollici (50,8 cm), solitamente tassellati. Questo tipo di bici è utilizzato nelle competizioni in bicicletta su sentieri o percorsi appositi. Hanno freni a pinza azionati a cavo sulla parte anteriore e posteriore. Sono bici a cambio singolo e per quanto vi possano sembrare attraenti, non sono comodissime per la città. Lasciatele ai professionisti del settore.

c) Mountain bike: se vivete in campagna o in montagna, queste fanno per voi. Sono progettate per l’uso fuoristrada, con telai compatti, maneggevolezza stabile, spazio per pneumatici larghi e tassellati e manubrio più alto per una posizione più eretta. Per i terreni collinari, queste bici generalmente sono dotate di rapporti di bassa gamma. Ci sono molti tipi progettati per scopi specifici, come le gare di discesa o di fondo. Le mountain bike possono essere equipaggiate con sofisticate sospensioni e sistemi di freno a disco. Le mountain bike sono anche molto popolari come biciclette all-around grazie alla loro versatilità. Sono ottime anche per città collinari, come le città umbre, se non si vuole cedere alla bici elettrica.

Due diversi tipi di bici da strada

Quando parliamo di bici da strada, intendiamo un termine generico per biciclette dall’aspetto tradizionale e da corsa, ma progettate per buone prestazioni sull’asfalto. Esiste un’ampia gamma di opzioni all’interno di questa categoria. Le bici da strada possono spesso essere classificate in due grandi gruppi, da corsa e da turismo.
Quelle da corsa sono progettate per la velocità pura, con un’enfasi sulla leggerezza e mettono il ciclista in una postura areodinamica, con il corpo in avanti.

Invece, le bici da turismo sono progettate per un comfort prolungato e per il trasporto di carichi. Hanno componenti più pesanti per una maggiore durata, supporti per portapacchi e attacchi parafango. Consentono una posizione di guida più eretta. Le bici da strada hanno tradizionalmente manubri “drop” o “aerodinamici”. Questi manubri consentono al ciclista una gamma di diversi posizionamenti delle mani per il comfort o per ottenere una posizione di guida più aerodinamica. Ottime per la città e l’utilizzo giornaliero. Sono perfette per fare la spesa e per svicolare tra le auto in coda.

Pensate sempre alle vostre esigenze

Non fatevi convincere dall’estetica. Se avete intenzione di guidare la bici su sentieri e strade non asfaltate, una mountain bike è una buona idea. Ma se vivete in città e non ci sono salite troppo onerose, una bici da strada sarà più efficiente.
Le bici da corsa non saranno così comode o pratiche per i ciclisti occasionali. Inoltre, a seconda di dove si vive, i negozi potrebbero essere limitati principalmente a specifiche tipologie di bici. Difficilmente troverete una bici da strada in un paesino di montagna.

Una popolare via di mezzo che potreste trovare attraente, è la bici in stile “ibrido”. Le bici ibride spesso mescolano elementi di bici da strada e mountain bike. Le biciclette ibride hanno in genere ruote più spesse e un sedile più ampio. I telai sono generalmente abbastanza leggeri e la maggior parte utilizza freni a mano a pinza.

Non comprate inutilmente

Quando trovate una bici che funziona per il vostro gusto e le vostre esigenze, ponetevi alcune domande. Quale sarà il tempo medio di guida? Quanto spesso userete la bicicletta? State prendendo una bicicletta per divertimento o più per il trasporto? Cosa avete guidato in passato?
Essere in grado di rispondere a queste domande di base, vi darà una buona idea di quali tipi di caratteristiche avrete bisogno in una bicicletta. Se avete intenzione di andare in bicicletta al lavoro ogni giorno, probabilmente vorrete una bici da strada, che sia veloce e leggera. Se invece siete interessati all’ibrido, potrete comunque attaccare componenti extra, come un cestino, e andare in giro senza pensieri. E se invece avete intenzione di allenarvi e percorrere sentieri sterrati, allora una mountain bike è quello che state cercando.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.