Come scegliere il deodorante. Ecco i 3 falsi miti da sfatare

In questo articolo ti spieghiamo come scegliere il deodorante, sfatando almeno tre dei falsi miti in circolazione su questi prodotti cosmetici.

Il deodorante è entrato a tutti gli effetti nella lista dei prodotti cosmetici più usati per la cura del nostro corpo. Utilizzata per eliminare gli odori sgradevoli della pelle, la preparazione cosmetica limita l’impatto sociale del sudore e ci aiuta nella socializzazione con gli altri.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, l'integratore che ti fa dimagrire velocemente - 4 al prezzo di 1 e la consegna è gratuita

Scopri di più

Oggi, in commercio possiamo trovare deodoranti di tutti i tipi e per tutti i gusti.

Come si classificano i deodoranti

Prima di spiegarvi come scegliere il deodorante giusto per voi, è indispensabile capire che:

esistono diversi meccanismi di azione dei deodoranti che si classificano in:

Coprente – Mascherante

Con profumi e agenti mascheranti che coprono o confondono gli odori prodotti dalle principali costituenti del cattivo odore.

Antimicrobico

Con ingredienti che inibiscono la crescita della flora batterica cutanea. Dai più delicati come i conservanti, ai più potenti come l’alcol etilico, sali oppure ossidi metallici.

Antitraspirante

Con ingredienti che diminuiscono la sudorazione, in particolare sali inorganici di alluminio come il cloridrato di alluminio.

Tre falsi miti da sfatare

Detto ciò, possiamo concentrarci sul “come scegliere il deodorante, sfatando tre falsi miti che lo riguardano.

È meglio evitare i prodotti con sali di alluminio perché cancerogeni.

NO! Ad oggi, non ci sono studi scientifici certificati che associano l’uso di deodoranti antitraspiranti, contenenti sali di alluminio, al cancro al seno.

Un deodorante dermatologicamente testato è più sicuro degli altri.

NO! Non sempre il “dermatologicamente testato”, letto sul retro della confezione, significa necessariamente che il prodotto sia più sicuro di altri. Slogan e appelli pubblicitari possono ingannare. Per cui, prima di acquistare, vi consigliamo di stare attenti e di soffermarvi sugli ingredienti e sull’azione specifica del deodorante.

Posso usare il deodorante dopo la depilazione, purché sia delicato.

NO! Dopo qualsiasi trattamento depilatorio, la pelle è irritata, anche quando non si nota ad occhio nudo.

Se “Come scegliere il deodorante. Ecco i 3 falsi miti da sfatare” ti è stato utile, ti suggeriamo anche “Come evitare le macchie di sudore sotto le ascelle? Ecco alcuni rimedi”.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.