Come sbiancare il wc ed eliminare velocemente macchie ed incrostazioni con un solo rimedio naturale poco conosciuto

Una casa pulita e profumata dà molta soddisfazione a chi se ne prende cura e rappresenta un ottimo biglietto da visita per chi la vede.

Il bagno più di ogni altra stanza è vittima di sporco, germi e calcare. Per questo motivo, pulirlo a fondo è un impegno costante e che richiede sforzo e fatica.

Tra tutti i sanitari, il wc è quello che è maggiormente esposto ad antiestetiche macchie gialle. Purtroppo queste macchie sono molto difficili da togliere. Pertanto, ecco come sbiancare e disinfettare il wc velocemente con un solo insospettabile trucchetto che nessuno usa mai.

Invece oggi vogliamo spiegare come sbiancare il wc ed eliminare velocemente macchie ed incrostazioni con un solo rimedio naturale poco conosciuto.

Perché si formano macchie ed incrostazioni

Il responsabile delle macchie che si formano nei sanitari è il calcare contenuto nell’acqua. Quando l’acqua passa sulle pareti del wc lascia il calcare che si presenta sotto forma di macchie gialle. A questo proposito abbiamo già svelato che per sbiancare il water e rimuovere il calcare bastano questi 4 segreti della nonna.

Le incrostazioni invece si formano se non agiamo tempestivamente e queste sono molto difficili da rimuovere.

Ecco perché leggendo questo articolo scopriremo in che modo intervenire per risolvere questo diffusissimo problema.

Come sbiancare il wc ed eliminare velocemente macchie ed incrostazioni con un solo rimedio naturale poco conosciuto

Per trattare questo tipo di macchie possiamo realizzare un efficace prodotto usando esclusivamente ingredienti naturali.

Innanzitutto, prendiamo una pentola nella quale aggiungiamo 250 millilitri d’acqua. Facciamo sciogliere al suo interno a fiamma moderata 2 cucchiai di acido citrico. Possiamo trovare questo prodotto naturale ed ecologico in qualsiasi negozio per casalinghi.

Mescoliamo il tutto e versiamo anche il succo di un limone e 2 cucchiai di bicarbonato. Per ultimo, uniamo 25 grammi di amido di mais. Questo addensante naturale contribuirà a trasformare il composto in una sorta di gel. Quando avrà raggiunto questo tipo di consistenza, spegniamo la fiamma e utilizziamo il prodotto.

Consigli sull’utilizzo

Dopo aver trasferito il composto in un contenitore ermetico, mettiamone una piccola quantità su una spugna. Passiamo il prodotto sulle macchie di calcare e le incrostazioni più ostinate.

Vedremo come il wc tornerà al suo bianco originario eliminando il calcare e le incrostazioni più difficili da rimuovere. Usare questo prodotto abitualmente manterrà il nostro wc sempre bianco e libero dalle macchie di calcare.

Inoltre, il limone donerà anche un profumo molto gradevole. Infine, se cerchiamo un rimedio contro la puzza, sembra incredibile ma bastano questi 3 ingredienti per eliminare rapidamente i cattivi odori dal wc.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te