Come sarà il mondo post coronavirus

La nostra vita è stata già stravolta ma come sarà il mondo post coronavirus possiamo solo immaginarlo. Columbia Threadneedle Investments ha ipotizzato quali potrebbero essere i cambiamenti che a breve colpiranno economie e mercati. Consumatori, aziende e mercati finanziari dovranno giocoforza abituarsi ad avere comportamenti ben diversi dal normale. Tra il mondo pre coronavirus e post coronavirus le tendenze da seguire saranno completamente diverse.

Da dove si parte

Pauline Grange, Gestore di portafoglio, Azioni globali di Columbia Threadneedle Investments ci aiuta ad immaginare il futuro mettendo un paletto imprescindibile: i consumatori daranno tanta importanza alla provenienza delle cose e questa azione potrebbe giocare a favore delle piccole imprese rispetto ai grandi marchi. Un altro processo che cambierà le abitudini sarà il passaggio alle carte di pagamento poiché un po’ tutti sono preoccupati che lo scambio di banconote possa essere veicolo di batteri. Proprio il campo sanitario subirà i maggiori cambiamenti: dalla maggiore sicurezza nel campo alimentare, ai passi da gigante per la ricerca del vaccino per combattere il coronavirus.

Irromperà nella vita di tutti i giorni lo smart working. Per far si che questa tecnologia funzioni a dovere c’è la necessità di potenziare i cloud. Per le società dell’informatica si apre una prateria per acquisire nuovi clienti: Google, YouTube e Facebook (NASDAQ:FB) , Instagram  beneficeranno di nuovi utenti.

Meno contatti umani

Se il mondo girerà intorno al virtuale, proprio per evitare sempre più i contatti umani, un filone che porterà guadagni è quello dei consumi online. Dalle vetrine delle città si passerà alle vetrine del web. Ogni rivenditore dal più piccolo al più grande si vedrà costretto ad incrementare l’investimento sul web. Soluzioni futuristiche che prevedono anche una incidenza maggiore con l’intelligenza artificiale.

Dove investire

Il mondo sarà sempre più green. Un aiuto importante potrebbe giungere da stimoli fiscali per incentivare l’investimento in questa realtà. Le grandi realtà si riorganizzeranno non solo tra le figure della forza lavoro ma anche sugli aspetti strettamente societari. Per le società quotate non è da scartare l’ipotesi di ricorrere ai riacquisti di azioni proprie. Piaccia o meno ecco come sarà il mondo post coronavirus per Columbia Threadneedle Investments.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te