Come sarà il 2021 per i 10 titoli azionari più importanti di Piazza Affari?

Come sarà il 2021 per i 10 titoli azionari più importanti di Piazza Affari?

Incominciamo col ricordare quali erano alla chiusura del 31 dicembre 2020 i primi dieci titoli per capitalizzazione sul mercato italiano: ENEL, Intesa Sanpaolo, ENI, FCA, Generali Assicurazioni, Unicredit, EXOR, SNAM, Moncler e Terna.

Per i primi sei titoli della lista ce ne siamo già occupati e le aspettative per il 2021 possono essere lette cliccando sul link corrispondente. In questo articolo ci concentriamo sul titolo che ha avuto la migliore performance tra i dieci indicati: Moncler.

Prima di passare all’analisi di questo titolo azionario alcuni commenti sul grafico seguente. ENI e Unicredit si confermano fanalini di coda in termini di performance con perdite che si aggirano intorno al 40% per il solo anno 2020. All’estremo opposto si trovano ENEL e FCA che, dopo Moncler hanno avuto un’ottima performance annuale superiore al 10%. Tutti gli altri titoli azionari, invece, hanno avuto una performance negativa.

moncler

Performance del 2020 per i titoli a maggiore capitalizzazione di Piazza Affari. La legenda per i diversi colori è indicata in alto a sinistra.

Come sarà il 2021 per i 10 titoli azionari più importanti di Piazza Affari? Il focus dell’analisi grafica su Moncler

Moncler  (MIL:MONC) ha chiuso la seduta del 30 dicembre in ribasso dello 0,32% rispetto alla seduta precedente a quota 50,14 euro.

Il trimestre che si è concluso il 31 dicembre è stato strepitoso con un rialzo superiore al 40%. Inoltre è stata rotta al rialzo l’importantissima resistenza in area 43,35 euro (I obiettivo di prezzo) supportata da un segnale di acquisto dello Swing Indicator.

Ci sono, quindi, tutti i presupposti per un 2021 al rialzo con obiettivo più immediato in area 61 euro (II obiettivo di prezzo). La massima estensione del rialzo, invece, si trova in area 78,51 euro (III obiettivo di prezzo).

Un brusco ritorno al ribasso si concretizzerebbe con una chiusura trimestrale inferiore a 43,35 euro.

Time frame trimestrale

moncler

Moncler: proiezione rialzista in corso sul time frame trimestrale. Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

 

 

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te