Come sapere dove si trova quando si inizia ad avere qualche sospetto di troppo senza farsi assolutamente scoprire

L’amore è qualcosa di bellissimo ma a volte si può rimanere scottati. Magari il proprio partner inizia a diventare un pò troppo evasivo su cosa fa durante la giornata. Piccole bugie o non detti che possono far scattare l’allarme.

Ma come capire se sono solamente pensieri oppure ci sono delle verità dietro? Scopriamo subito insieme come sapere dove si trova quando si inizia ad avere qualche sospetto di troppo senza farsi assolutamente scoprire.

Primi passi da mettere in atto

Iniziamo a capire come sapere dove si trova quando si inizia ad avere qualche sospetto di troppo senza farsi assolutamente scoprire.

Iniziamo con i passi preliminari. Prima di tutto è necessario acquisire un nuovo numero di telefono. Lo si può fare in filiale oppure ordinando online una nuova scheda.

Ora inizia la parte difficile. Bisogna accedere al telefono del partner. Ovviamente è più facile se si riesce a scoprire il codice dello stesso. In caso contrario, però, non si deve disperare. Basterà che lo stesso abbia impostato il riconoscimento facciale oppure quello con l’impronta.

È necessario ora aspettare che il partner dorma e mettergli il telefono davanti alla faccia oppure fargli premere lo stesso. Fatto questo si avrà accesso al telefono.

Come sapere dove si trova quando si inizia ad avere qualche sospetto di troppo senza farsi assolutamente scoprire

Ora è necessario registrare il nuovo numero nel cellulare del partner utilizzando un nome non sospettabile. Se il partner va spesso a giocare a calcetto registrare “calcetto 2” oppure usare un nome comune del sesso opposto.

Sempre utilizzando il cellulare del partner entrare su WhatsApp e mandare al contatto del nuovo numero la posizione in tempo reale per otto ore. Se non si sa come fare basterà premere il più affianco a dove si scrive, premere “Posizione” e cliccare su “Posizione in tempo reale”. Premere ora “Otto ore”. Nel caso il partner non avesse dato il permesso alla geolocalizzazione all’app seguire l’iter che propone il cellulare.

Una volta terminato semplicemente archiviare la conversazione. Chiudere ora WhatsApp e rimettere il cellulare a posto. Da ora si avrà completo accesso alla posizione del partner per le prossime otto ore e si potrà scoprire la verità.

Questo articolo è servito? Tutti gli appassionati di telefono non possono perdersi questo articolo che spiega come far durare di più la batteria.

Consigliati per te