Come rivivere i sapori della frutta di stagione tutto l’anno con questa ricetta buonissima 

Ci sono alcuni piaceri che vorremmo ci accompagnassero tutto quanto l’anno. Uno di questi è quello della frutta di stagione. Il susseguirsi delle stagioni ci impedisce, infatti, di avere sempre sottomano la nostra frutta preferita.

Esistono, tuttavia, delle modalità che permettono di gustare ancora questi piaceri anche quando non sarà più periodo. Scopriamo assieme come gustare la frutta di stagione tutto l’anno con questa ricetta buonissima.

Come conservare i sapori della frutta di stagione

Come conservare i sapori della frutta di stagione tutto quanto l’anno è un dilemma che accomuna tutti quanti. Che si ami la frutta estiva o quella invernale, scoccia profondamente non poter assaporare i propri sapori prediletti fuori stagione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Come risolvere questa situazione? Esistono due modalità per conservare i sapori di stagione per lungo tempo.

Il primo è quello di creare delle buonissime marmellate o confetture. In questo modo sarà possibile riscoprire i sapori della frutta di stagione a distanza di almeno due, tre mesi.

Il secondo modo è quello di creare dei dolci utilizzando come base frutta di stagione e prodotti alcolici, in particolare il vino.

In questo articolo analizzeremo come preparare della frutta sotto spirito, in particolare le prugne al porto.

Come preparare la ricetta

Vediamo, dunque, come rivivere i sapori della frutta di stagione tutto l’anno con questa ricetta buonissima.

Per prima cosa sarà necessario comprare due chili di prugne e una bottiglia di porto. Per chi non lo conoscesse, Il porto è un famoso vino rosso liquoroso portoghese.

Nel caso non si potesse comprare proprio questo vino specifico, lo si potrà sostituire con una bottiglia di rosso liquoroso dolce a scelta. Finire la spesa comprando della cannella in bastoncini e dei chiodi di garofano.

Iniziamo con la preparazione. Lavare e asciugare attentamente le prugne. Quindi prendere una pentola e versare metà bottiglia di vino nella stessa, portare ad ebollizione e aggiungere le spezie. Lasciar cucinare a fiamma media e mescolare per almeno quindici minuti.

A seguire aggiungere le prugne e lasciar cucinare per almeno altri cinque minuti. Una volta finita la cottura, far riposare il contenuto della pentola, e poi riporre nei contenitori dovutamente sanificati. Una volta fatto questo, si sarà ottenuto un dolce alla frutta di stagione mangiabile tutto l’anno.

Detto ciò, abbiamo terminato di spiegare come rivivere i sapori della frutta di stagione tutto l’anno con questa ricetta buonissima.

 

Consigliati per te