Come riutilizzare in maniera intelligente lo spazzolino invece di buttarlo

A chi non è mai successo di dover buttare uno spazzolino dopo averlo utilizzato per un lungo periodo. Al fine di preservare la corretta igiene orale è opportuno sostituire, con scadenza trimestrale, questo oggetto così fondamentale per la nostra salute.

Lo smaltimento della plastica, di cui gli spazzolini sono composti per circa l’80%, potrebbe diventare nel tempo un problema di non poco conto. Occorre in tal senso, cercare delle soluzioni alternative per limitare l’impatto ambientale.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Per gli amanti del riciclo creativo è normale donare una nuova vita gli oggetti più disparati, nel caso degli spazzolini però ci si può davvero sbizzarrire. Per salvaguardare il pianeta e non sprecare ulteriori risorse, ecco come riutilizzare in maniera intelligente lo spazzolino invece di buttarlo.

Raggiungere con facilità anche gli spazi più difficili

La forma lunga e affusolata dello spazzolino da denti è ideale per eliminare lo sporco che si crea in alcuni spazi della casa, difficili da raggiungere. Oltre alle fughe delle piastrelle la forma dello spazzolino permette di mantenere puliti anche il lavello, la doccia e i sanitari. Eseguire queste azioni con regolarità aumenterà sensibilmente l’igiene in tutta la casa.

Far tornare gli oggetti preziosi lucidi e splendenti

Possiamo utilizzare lo spazzolino per lucidare gioielli e oggetti preziosi. Basterà immergere l’oggetto da pulire in una soluzione a base di alcool e successivamente sfregare con le setole la parte interessata. Molto meglio optare per spazzolini con setole morbide, in grado di non danneggiare gli oggetti più delicati.

Eliminare le macchie sui tessuti più delicati senza danneggiarli

Utilizzare uno spazzolino con setole della durezza intermedia, permetterà di eliminare anche le macchie più ostinate dai tessuti delicati. Applicando al posto del dentifricio una soluzione di acqua e sapone, saremo in grado di detergere con cura ogni abito in estrema sicurezza. A differenza delle normali spazzole infatti, uno spazzolino è in grado di applicare meno pressione sui capi e difficilmente può danneggiarli in maniera irreparabile.

Seguendo questi consigli su come riutilizzare in maniera intelligente lo spazzolino invece di buttarlo, potrete contribuire a ridurre gli sprechi in modo divertente.

Consigliati per te