Come riuscire a far mangiare del buon pesce fresco ai nostri bambini?

Sembra strano ma è quasi una cosa comune che mangiare pesce non piace ai nostri figli. Eppure le proprietà nutritive sono tante e dobbiamo trovare il modo per introdurre questo alimento importante nella loro dieta. Oggi spieghiamo come  riuscire a far mangiare del buon pesce fresco ai nostri bambini.

Generalmente fanno sempre capricci ed impiegano ore per terminare il piatto.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

La spigola gratinata è forse una soluzione adatta per raggiungere lo scopo che ci siamo dati. Il piatto infatti abbina gusto delicato, una leggera e gustosa panatura croccante  ed è semplice da preparare ed è ideale per soddisfare il gusto di tutta la famiglia.

Importante è compare un buon pesce fresco e di qualità, riconoscendolo dal colore brillante e dagli occhi limpidi e chiari.

Ingredienti

a) spigola sfilettata;

b) pane grattugiato (2 cucchiai per ogni filetto);

c) parmigiano (un cucchiaio);

d) olio extra vergine di oliva;

e) sale;

f) prezzemolo (facoltativo).

Come riuscire a far mangiare del buon pesce fresco ai nostri bambini? Procedimento per preparare la spigola gratinata

Lavare bene i filetti di spigola e poi con una pinzetta per le sopracciglia eliminare le spine. Posizionarli senza sovrapporli  in una teglia rivestita da carta da forno spennellata con un po’ di olio che aiuterà a non far attaccare la pelle del pesce.

In una ciotola o in un mixer, unire il pane grattugiato, il parmigiano, un pizzico di sale ed il prezzemolo. Mescolare bene.

Cospargere il tutto sui filetti di spigola e se necessario aiutarsi con le mani per far aderire bene il composto. Irrorare il tutto con un filo d’olio.

Inserire in forno caldo a 200 gradi per 10 minuti. Attenzione a non far cuocere troppo, altrimenti i filetti potrebbero diventare asciutti e “perdere il loro sapore”.

Sfornare e mangiare i filetti di spigola gratinata ben caldi.

Ideale sarebbe accompagnarli con delle gustose patate cotte al forno o perché no anche fritte!

Oppure d’estate da una bella insalata fresca di stagione .

Alla panatura si può aggiungere anche del succo di limone e pezzettini di aglio per rendere il gusto più deciso ed intenso gradito dai più grandicelli.

Consigliati per te