Come rispondere alle domande scomode durante un colloquio di lavoro

Gennaio è finalmente arrivato e si spera che l’entrata di questo 2021 sblocchi anche il ristagno lavorativo che si è verificato nello scorso anno. Allora è tempo di mandare richieste di stage o di impiego e di mettersi in gioco per cambiare in meglio la propria vita professionale. Per aiutare, oggi, forniamo una piccola guida su come rispondere alle domande scomode durante un colloquio di lavoro.

Voto di laurea basso

Per alcuni l’esperienza universitaria non è stata delle più rosee. I motivi possono essere svariati: ansia da prestazione, facoltà difficile ed estenuante, necessità di mantenersi da soli e di non pesare troppo sulla propria famiglia. Se al colloquio viene chiesto il perché di un voto finale così basso basta rispondere che si desiderava finire il più in fretta possibile il proprio percorso per poter diventare indipendente.

Gap temporale nel percorso di studi

Se invece si è finiti fuoricorso di mesi o addirittura di anni, la soluzione è cercare di giustificare quel ritardo con più esperienze collaterali possibili. Il lavoro, il servizio civile oppure del tempo speso all’estero per imparare una nuova lingua o per uno stage in loco. Tutto va bene a patto che non si sia rimasti fermi.

Cambio di lavoro frequente

Un cambio di lavoro troppo frequente può far pensare che si abbia un’attitudine poco amichevole nei confronti dei propri colleghi o del proprio boss. Se non è così, è meglio specificare il perché si ha deciso di cambiare posizione adducendo dei validi motivi. Possono essere il desiderio di crescita, uno stipendio maggiore o una necessità di trasferimento.

Infine, abbiamo chiarito questo spinoso argomento: come rispondere alle domande scomode durante un colloquio di lavoro. Se si è interessati a saperne di più sul mondo della selezione e dei recruiter, basta consultare le sezioni dedicate a cultura e società sulla nostra pagina web. Ad esempio se si vuole scoprire come cercare lavoro in smart working, ecco qui un articolo dedicato.

 

Consigliati per te