Come risparmiare sugli immobili. 3 consigli 

Casa dolce casa, lo sappiamo tutti che gli Italiani hanno al primo posto dei loro desideri quello di essere proprietari di un immobile.

Detto ciò per bisogna fare molta attenzione perché, come tutti i desideri anche questo ci potrebbe costare molto caro.

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
One Power Zoom: i veri occhiali con lenti autoregolabili - Due al prezzo di uno

CLICCA QUI

Come risparmiare sugli immobili?  Sono lontani i tempi del boom degli immobili in cui ci si indebitava, con grande facilità, stipulando  un mutuo per acquistare immobili e poi metterli a reddito dandoli  in locazione.

Sfruttare le agevolazioni

Un primo consiglio utile è quello di concentrarci su un immobile abitativo da adibire a prima casa in quanto su tale tipo di immobili abbiamo numerose agevolazioni:

  • aliquote agevolate per le imposte di registro, ipotecarie e catastali sull’acquisto;
  • esenzione Imu o aliquote ridotte;
  • riduzione sui costi per contratti di forniture elettriche ed idriche;
  • esenzione sulle plusvalenze derivanti dalla vendita degli immobili adibiti ad abitazione principale;
  • tassi agevolati per i mutui per l’acquisto e la ristrutturazione della prima casa;
  • impignorabilità della abitazione  per debiti verso un creditore pubblico.

Secondo consiglio

In un nostro precedente articolo  avevamo consigliato di poter usufruire di agevolazioni sull’IMU dandoli in uso ai parenti in linea retta di primo grado.

Terzo consiglio

Nel caso di una seconda casa che non si usa ma che pesa sul budget a causa della tassazione della rendita catastale, delle imposte comunali e delle utenze,  trasformiamola da unità abitativa a unità collabente.

Cosa significa collabente? Che tutta la casa o una parte di essa sono inutilizzabili.

Per fare ciò è importante staccare tutte le utenze di luce, acqua, gas e non utilizzare assolutamente l’immobile perché si rischia di essere denunciati per truffa.

In qualità di Esperti di Economia e Fisco del Team di ProiezionidiBorsa, suggeriamo ai lettori che hanno deciso di sapere come risparmiare sugli immobili,  di verificare che nella dichiarazione dei redditi siano inserite tutte le deduzioni e detrazioni spettanti sul vostro immobile.

Consigliati per te