Come risparmiare soldi preparando il miele aromatizzato in casa

Il miele aromatizzato è una vera delizia. In commercio le varianti sono infinite. Alla vaniglia, al tartufo, alla lavanda. Però questi prodotti sono molto costosi. E non sempre di produzione artigianale. Vediamo come preparare un miele aromatizzato risparmiando un bel po’ di soldi.

Come risparmiare soldi preparando il miele aromatizzato in casa

Un vasetto di miele aromatizzato può andare dai 10 euro fino ai 60 euro. Dipende molto dalle quantità e da come viene aromatizzato. Ad esempio un miele al tartufo costerà sicuramente di più di un miele alla lavanda.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Aloe Vera Slim, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Vediamo come realizzare un miele aromatizzato alla vaniglia e all’arancia.

Prima di tutto prendiamo un pentolino e mettiamoci dell’acqua. Aspettiamo che venga a bollire e aggiungiamo la buccia di 1 arancia e 1 baccello di vaniglia.

Per aprire il baccello di vaniglia bisogna inciderlo con la punta di un coltello lungo la lunghezza. Dividerlo a metà in modo da esporre i semini.

Dopo qualche minuto, spegniamo il fornello e lasciamo la vaniglia e l’arancia in infusione. L’infuso dovrà riposare per almeno 12 ore. Se si vuole un gusto più forte si può lasciare in infusione fino a 48 ore.

Come aromatizzarlo

A questo punto bisogna aggiungere il miele. Per aromatizzare 500 gr di miele dovremo prendere 100 gr e aggiungerli a 100ml di infuso. Prima di mescolarli si può filtrare l’infuso con un colino se non si vogliono i pezzettini di vaniglia e arancia.

Trasferiamo i 100gr di miele e infuso in un barattolo. Chiudiamolo con il suo coperchio e agitiamo bene, così che si amalgamino al meglio. Ora si può aggiungere il resto del miele. E agitare nuovamente.

Il miele si può conservare in frigo fino a 30 giorni. Cosa importante da fare è capovolgere il barattolo e agitarlo un po’ ogni due giorni. Così che la parte aromatizzata non si depositi sul fondo.

Ed ecco come risparmiare soldi preparando il miele aromatizzato in casa. Con questo procedimento è possibile aromatizzare diversi tipi di miele con vari ingredienti. Ma questo metodo è efficace con piante, polveri e bucce. Aromatizzare il miele alla frutta in casa è un po’ più complicato. Infatti a causa dell’umidità aggiuntiva della frutta sarebbe necessario aggiungere dei conservanti. Ora che sappiamo realizzare il miele aromatizzato in casa possiamo preparare un bel cocktail.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te