Come risparmiare soldi grazie a questi 3 semplici metodi per riciclare le spezie scadute

Forse non tutti lo sanno ma non dobbiamo necessariamente buttare le spezie scadute o che ormai hanno perso alcune delle loro proprietà o aroma. Queste non hanno infatti terminato la loro utilità ma possono essere impiegate in tanti altri modi diversi: come per pulire e profumare la casa o persino per proteggere e difendere anche le piante del nostro orto.

Vediamo allora assieme come risparmiare soldi grazie a questi 3 semplici metodi per riciclare le spezie scadute.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Per pulire e profumare i tappeti

Spezie come noce moscata, timo, chiodi di garofano in polvere o cannella sono perfette per migliorare la pulizia e gli odori dei nostri tappeti.

Basterà cospargerne le fibre con piccole quantità di queste e lasciare agire il tutto per circa 10 minuti. Una volta fatto questo dovremo sbattere il tappetto o anche solo passarci l’aspirapolvere per eliminarne i residui.

Raccomandiamo però, onde evitare spiacevoli sorprese come brutte macchie, di provarle prima in un angolo del tessuto. Ecco allora che grazie alle proprietà e ai profumi di queste vecchie spezie, avremo ottenuto dei tappeti più igienici e profumati.

Come deodorante per ambienti

Come abbiamo già visto per la pulizia dei tappeti, la maggior parte delle spezie ha la capacità di assorbire e combattere i brutti odori. Preparando quindi dei sacchettini di queste da posizionare negli armadi, nei cassetti o anche nelle scarpiere e nelle dispense, potremo ottenere dei fantastici deodoranti naturali.

Spezie come noce moscata, cannella e persino il pepe nero in grani troveranno così nuova vita con questo economico rimedio naturale.

Per proteggere l’orto

Allo stesso modo, alcune particolari spezie saranno anche perfette per proteggere orto e giardino da piccoli animali e insetti nocivi. Potremo infatti usare l’odore delle spezie piccanti tipo il peperoncino, il pepe di cayenna e la paprika come portentoso deterrente contro questi indesiderati ospiti. Sfruttando proprio gli effetti difensivi naturali di queste proprietà, sviluppate con questo obbiettivo in secoli e secoli di evoluzione.

Per finire, quando si parla di spezie sotto forma di semi, potremmo sempre piantarle in vaso per poterne ottenere una fornitura sempre fresca e nuova. Ecco allora come faremo a risparmiare soldi grazie a questi 3 semplici metodi per riciclare le spezie scadute.

Approfondimento

Non butteremo mai più le cravatte vecchie grazie a queste 3 semplici tecniche di riciclo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te