Come risparmiare se si intende arredare il terrazzo per la primavera

In vista della bella stagione cominciamo a pensare ai lavori  da attuare nello spazio esterno delle nostre case.

Il problema maggiore di ogni lavoro sono ovviamente i costi. Non sempre, infatti, è facile avere un budget sufficiente per ogni occasione.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Suggeriamo di seguito, allora, come risparmiare se si intende arredare il terrazzo per la primavera.

Come risparmiare se si intende arredare il terrazzo per la primavera

La prima soluzione economica riguarda le piante.

Per il terrazzo sono consigliati il geranio e il gelsomino. Ed è importante che entrambi siano esposti alla luce del sole.

Le erbe aromatiche, come il basilico, la salvia, il rosmarino e la menta, indubbiamente anche utili per gli utilizzi in cucina, si possono posizionare a terra in grandi vasi. Ammesso che abbiamo spazio a disposizione. Ma possono essere anche disposti sulla sporgenza del terrazzo.

Si può pensare, in alternativa, di sfruttare una parete per costruire un giardino verticale. Potremo disporre dei rampicanti o delle piante grasse.

Per riciclare e usare un po’ di creatività potremo utilizzare una cassetta di legno al posto del tavolino.

Inoltre possiamo recuperare qualche pallet per costruirci supporti di legno o addirittura divani. Infatti questi materiali sono molti facili da riciclare e verniciare.

Per fare ciò consigliamo di utilizzare il laccato bianco che dà un tocco di eleganza al nostro spazio verde.

Garantiamo che questi lavori sono adatti anche a chi non è predisposto ad una grande manualità.

Dopo aver sistemato il legno dovremo semplicemente disporre di cuscini da mettere sui nostri divani in pallet.

Posizioniamo tende e drappeggi sulle nostre porte-finestre per dare un tocco di tranquillità all’ambiente.

In questo modo creiamo anche delle zone d’ombra per le giornate più soleggiate.

Per la sera potremo abbellire il nostro terrazzo con candele o lanterne.

In un punto strategico potremmo valutare anche l’installazione di un’insegna luminosa per dare un tocco unico al nostro terrazzo.

Abbiamo visto come risparmiare se si intende arredare il terrazzo per la primavera.

Non aspettiamo oltre, muniamoci di creatività.

Consigliati per te