Come risparmiare facilmente molti euro all’anno con metodo

Il risparmio è un’arte difficile che richiede impegno e dedizione. C’è chi possiede queste doti in modo naturale e chi invece si ritrova a fine mese senza capire come ha fatto a spendere tutto. Se ricadiamo in quest’ultima categoria possiamo imparare come risparmiare facilmente molti euro all’anno con metodo.

Capire le proprie esigenze e organizzare

Il primo passo se vogliamo risparmiare è capire le nostre possibilità e le nostre esigenze. Se infatti abbiamo uno stipendio “normale” diventa ovviamente impossibile mettere da parte per esempio 1.000 euro al mese. Il nostro risparmio deve quindi essere adeguato alle nostre possibilità e a quello che vogliamo fare con la cifra raccolta. Infatti dopo un anno di risparmi possiamo ritrovarci con un bel gruzzoletto per farci un regalo o un viaggio, oppure per sostenere spese anche più onerose. Inoltre possiamo anche tenere questi soldi da parte per delle spese impreviste.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Oil Free Fryer, la vera friggitrice ad aria

Scopri il prezzo lancio

Friggitrice Fryer

Una volta stabilite le nostre possibilità e le nostre esigenze dobbiamo decidere la cadenza del risparmio. Possiamo scegliere una cadenza giornaliera, settimanale o mensile, a seconda della nostra comodità. Decidiamo anche dove riporre i soldi messi da parte, se in un salvadanaio fisico o in uno digitale.

Infine dobbiamo scegliere un piano di risparmio adeguato a noi e seguirlo per tutto l’anno.

Esempi di piano di risparmio

Come risparmiare facilmente molti euro all’anno con metodo. I piani di risparmio possono essere molto vari. Per esempio possiamo seguire la 52 weeks challenge, spiegata in questo articolo, per risparmiare 1.378 euro all’anno.

Per una cadenza giornaliera le scelte possibili sono davvero tante. Mettendo via 1 euro al giorno ovviamente a fine anno vi ritroveremo con 365 euro, mettendone via 5 euro alla fine avremo 1.825 euro.

Un altro metodo può essere quello di mettere via una cifra diversa tutti i giorni. Per esempio mettendo via 0,01 euro il primo giorno e aumentando di 1 centesimo tutti i giorni l’ultimo giorno dell’anno dovremmo depositare 3,65 euro. In questo modo potremo risparmiare ben 667,95 euro. Partendo invece da 0,05 euro e aumentando di 5 centesimi al giorno arriveremmo a una cifra finale di 3.339,75 euro. Iniziando da 0,10 euro e aumentando tutti i giorni di 10 centesimi a fine anno avremo 6.679,50 euro. In tutti questi casi possiamo proseguire in maniera lineare oppure ogni giorno mettere via una delle cifre necessarie in maniera casuale (per esempio estraendola).

Se invece temiamo di scordarci di mettere via ogni giorno la cifra scelta, optiamo per un piano settimanale o mensile. I metodi sono sempre gli stessi: la cifra può essere o fissa (per esempio 10 euro a settimana) o crescente (10 euro il primo mese, 20 euro il secondo e così via).

Consigliati per te