Come rimuovere la ruggine con rimedi naturali

Oggi spieghiamo ai nostri Lettori come rimuovere la ruggine con rimedi naturali.

La ruggine ha origine dalla ossidazione del ferro, è di colore bruno rossiccio e per la sua formazione è indispensabile la presenza dell’ossigeno. Essa si forma sugli oggetti di metallo o di tessuto.
Per prevenire la ruggine occorre mettere al riparo gli oggetti metallici dall’ umidità e porli all’ asciutto.
Se ci sono oggetti, tipo i cancelli esterni, che inevitabilmente sono esposti alle intemperie si deve intervenire subito con i rimedi antiruggine per evitare che essa si espanda. La formazione della ruggine costituisce un problema perché danneggia irrimediabilmente impianti idrici e termici, elettrodomestici come cucina, lavastoviglie, frigorifero, lavatrice.
Esistono vari modi per prevenire la ruggine con l’ uso di preparati antiruggine come la copertura con grasso e olio o il rivestimento del metallo con la plastica.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Come rimuovere la ruggine con rimedi naturali

Escludere assolutamente la candeggina perché potrebbe complicare la situazione fissando definitivamente le macchie e rovinando i materiali. Escludere l’utilizzo dei prodotti chimici in commercio perché a volte sono dannosi per la salute.

Sale e limone

Spremere del succo di limone direttamente sulla macchia ricoprendola.
Cospargere la macchia di ruggine con del sale e lasciare agire per 24 ore. Di tanto in tanto aggiungere del succo di limone in modo che il sale rimanga sempre umido. Tamponare la macchia con una spugna senza sfregare e risciacquare la superficie con acqua fredda ed asciugare bene.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio ha molte funzioni e una di queste è rimuovere la ruggine. Preparare un impasto di acqua e bicarbonato e lasciare agire per sei o dodici ore. Trascorso questo lasso di tempo sciacquare con acqua.

Aceto bianco

L’aceto rimuove le macchie di ruggine immergendo l’oggetto in un recipiente pieno per circa tre o sei ore, dopodiché strofinare l’oggetto con la carta di alluminio.

Patate e bicarbonato

Per pretrattare le macchie di ruggine è utile  tagliare in due una patata e strofinarla cospargendola di bicarbonato sulla macchia.

Macchie  sui tessuti

Cotone

Per eliminare le macchie di ruggine sui capi in cotone cospargere con sale e succo di limone.
Mettere in posa per almeno un giorno e successivamente trattare la macchia con del succo di limone caldo senza sfregare. Procedere poi con il lavaggio abituale.

Pelle

Per quanto riguarda i tessuti in pelle adoperare una soluzione di acqua e bicarbonato.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.