Come rimettere in funzione la bici dopo che è stata ferma per mesi in garage senza spendere troppi soldi più un trucco per lubrificare la catena ad un costo veramente irrisorio

Con le giornate che si allungano vien voglia di recuperare la bici ferma in garage da tempo. Di rimetterla in sesto e utilizzarla per lunghe passeggiate o anche per recarci a lavoro. Non parleremo della bici elettrica che, per com’è realizzata, normalmente richiede assistenza qualificata. Il nostro è il caso della bici da corsa o da passeggiata.

Un mezzo che consente di spostarci in modo diverso donandoci qualche minuto di spensieratezza. Non fosse altro per quel ricordo puerile delle nostre corse in bici. Quando percorrevamo diversi chilometri sotto il sole, senza sforzi.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

I problemi da risolvere

La prima cosa da osservare per capire come rimettere in funzione la bici dopo che è stata ferma per mesi in garage, senza spendere troppi soldi, più un trucco per lubrificare la catena ad un costo veramente irrisorio, riguarda le gomme. Cioè dobbiamo capire quali parti della bici porre sotto la nostra lente d’ingrandimento e verificarne la funzionalità. Per le gomme verificheremo se sono sgonfie o presentano delle crepe. Poi passiamo alla catena, al cambio. Quindi ai freni.

Cosa fare

Le ruote di solito vanno cambiate. Purtroppo è un piccolo costo che dobbiamo sostenere. Però se sono solo sgonfie possiamo risolvere. Le gonfiamo noi. Invece il trucco per non sostituire la catena si rivelerà rivoluzionario. Possiamo immergerla in qualche litro di diesel. Può sembrare una follia ma questo carburante è un ottimo lubrificante. L’alternativa è comprare un olio specifico per lubrificare.

Telaio

Intanto faremo alla bici una bella spruzzata d’acqua con un detergente delicato. Se scopriamo delle parti in ruggine, prendiamo un po’ di lana di vetro e procediamo. Attenzione a non utilizzare la carta vetrata che invece potrebbe peggiorare la situazione.

I freni

Un discorso a sé meritano i freni. Sono un elemento fondamentale della nostra bici e ne vale la nostra sicurezza. Non possiamo non includerli nella nostra guida pratica su come rimettere in funzione la bici dopo che è stata ferma per mesi in garage, senza spendere troppi soldi più un trucco per lubrificare la catena ad un costo veramente irrisorio.

Controlliamo le pastiglie. Se usurate, vanno cambiate. Possiamo verificare, poi, la funzionalità per intero dei cavi. Se non va, possiamo comprarli da un rivenditore vicino casa. Hanno costi contenuti. Possiamo procedere alla sostituzione con alcuni puntali di metallo. Così siamo pronti per rimetterci in sella! Il Mondo ci aspetta.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te