Come ridurre il rischio di un investimento in Borsa nei prossimi mesi?

Come è noto, la diversificazione è il miglior sistema di money management per ridurre il rischio di un investimento in Borsa, in generale. Ma come ridurre il rischio di un investimento in Borsa nei prossimi mesi? Cosa dicono gli esperti?

Come ridurre il rischio di un investimento in Borsa?

Come detto, il rischio investimento può essere alto. Imparare ad investire osservando il profilo di rischio, significa anche affidarsi alla diversificazione. Ma anche in questo caso è bene fare alcune specificazioni. Infatti l’allocazione del portafoglio impone anche l’adesione a regole di investimento. Così facendo non solo si tende ad un’ottimizzazione delle strategie di risk management ma anche, e soprattutto si riesce a guadagnare in borsa in maniera costante. Questo perché la consapevolezza, in generale, del concetto di rischio finanziario evita l’attuazione di strategie di trading pericolose. Non solo, ma non espone gli investitori agli errori più comuni quando si opera sui mercati.

Come si fa la diversificazione?

Basilare, quindi, rispondere alla domanda: come si fa la diversificazione? La risposta non è univoca. Infatti si deve partire, come detto, dall’alto. Prima di tutto organizzare il portafoglio investimenti suddividendo il capitale tra contanti, azioni, obbligazioni e immobili. Il che non esclude, tra gli strumenti di diversificazione, anche la diversificazione dell’investimento in fondi comuni. Così facendo, quindi, i fattori di rischio più importanti vengono, se non neutralizzati, per lo meno largamente diminuiti. Nell’orizzonte investimenti però, si deve anche tener conto del fattore inflazione. Un rischio di investimento, quest’ultimo, che può erodere lentamente il capitale, soprattutto se lasciato fermo.

A cosa serve la diversificazione

La diversificazione è, come accennato, la migliore strategia di risk management in quanto evita di far “mettere tutte le uova nello stesso paniere”. Tradotto in altri termini: il livello di rischio investimenti si abbassa notevolmente. Soprattutto se il proprio profilo di rischio è basso. Il che spesso capita agli italiani. Ottimi risparmiatori, preferiscono però essere prudenti, forse anche troppo, nei loro orizzonti investimenti.

Come ridurre il rischio investimento nei prossimi mesi? Cosa dicono gli esperti?

Il problema si pone, però, quando i mercati si trovano all’interno di un più vasto panorama di incognite. Incognite che vanno dalla Brexit alla guerra dei dazi. In questo caso, il livello di rischio aumenta. Il che porta a strategie di investimento verso una diversificazione più ampia. Come ridurre il rischio investimento nei prossimi mesi? Secondo il parere degli esperti è meglio ricorrere ad un oculato money management. In altre parole: meglio riservare una parte del denaro in quello che si ritiene essere il miglior investimento di breve periodo. Il motivo è semplice: mercati incerti impongono resilienza, capacità di adattamento e flessibilità. Anche nelle strategie di investimento.

Approfondimento

Come costruire una strategia di investimento vincente sugli indici azionari mondiali

Trova il tuo broker

Tickmill
Fisher Investments
Ava Trade

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.