Come riciclare il cibo rimasto senza sprecare nulla. Alcuni esempi

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

La verdura, la frutta, la carne, ma anche la pasta ed il pane, e fino ad arrivare alle bevande. Capita spesso che dopo un pranzo o una cena ci sia del cibo rimasto nonostante sia stata fatta molta attenzione nel preparare e nel dosare le porzioni. Ecco allora come riciclare il cibo rimasto senza sprecare nulla. Alcuni esempi, in particolare, di come in realtà con un po’ di creatività sia sempre possibile riutilizzare gli avanzi senza mai buttare via nulla.

Ecco come riciclare il cibo rimasto senza sprecare nulla. Alcuni esempi

Uno dei cibi a maggior tasso di riciclo è il pane così come viene spiegato in questo articolo. Ma pure la frutta, ed in particolare quella che è già troppo matura, si può subito utilizzare per realizzare delle marmellate. E se non c’è tempo per preparare la marmellata il giorno dopo basterà utilizzare la frutta per preparare a colazione gustosi frullati.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Acquista lo smartwatch XW 6.0 con il 70% di sconto

Scopri ora l'offerta

Smartwatch

Passando agli avanzi di carne, per esempio, il petto di pollo rimasto può essere riutilizzato per farcire panini a merenda. Oppure per preparare gustose polpette o velocemente per realizzare insalate di pollo con ingredienti tali da dare sfogo alla propria creatività. Per esempio, straccetti di pollo avanzato con lattuga, sedano, olive nere denocciolate e maionese.

Al pari della carne, pure gli avanzi di pasta possono essere riutilizzati per ricette sfiziose. Per esempio, con il riso rimasto preparare tortini o crocchette è praticamente un gioco da ragazzi. Oppure, ancor più velocemente, si può portare in tavola, per esempio a cena, il riso rimasto a pranzo in insalata. Con le uova sode, con i sottaceti e con il formaggio emmenthal.

Pure la pasta rimasta è in cucina un avanzo strategico per realizzare ricette da leccarsi i baffi. Per esempio, se sono rimasti degli spaghetti basterà sbattere un paio di uova con il sale, pepe quanto basta e formaggio grattugiato in padella. Per portare in tavola facilmente e velocemente una gustosa frittata di spaghetti.

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te