Come ricevere un pagamento con PayPal tramite WhatsApp

Negli ultimi anni un nuovo sistema di pagamento ha raggiunto un enorme successo arrivando addirittura a più di duecento milioni di utenti, questo è PayPal. Il forte riscontro di quest’applicazione è dovuto al fatto di poter inviare denaro o comprare online senza dover ogni volta immettere i propri dati personali. Come funziona più precisamente PayPal e come ricevere un pagamento con PayPal tramite WhatsApp? Scopriamolo insieme.

Cos’è PayPal

PayPal è un servizio veloce e pratico, adattabile a ogni tipo di dispositivo, per gli acquisti online.

Le più grandi piattaforme di commercio elettronico ormai consigliano questo modo di pagamento. Questo perché gli acquisti sono garantiti dalla protezione automatica di PayPal, in grado di assicurare scelte sicure in ogni parte del mondo.

La protezione sugli acquisti, infatti, garantisce il compratore da articoli che non sono mai arrivati o che non corrispondono alla descrizione. La protezione dalle frodi, invece, è uno dei sistemi d’intelligenza artificiale più evoluti nel segmento dei pagamenti online in grado di prevenire le truffe.

Come ricevere un pagamento

Chiunque può attivare un conto con PayPal, non bisogna necessariamente essere un’azienda o un professionista. Questa probabilmente è la caratteristica che ha reso PayPal il colosso dell’hi-tech di oggi.

Tradotto in pratica, significa che, anche una persona fisica può ricevere un pagamento elettronico. Come se nella realtà ognuno di noi se ne andasse in giro con un POS in tasca!

Dopo aver aperto il conto PayPal e scaricato l’applicazione, si è pronti per inviare o ricevere denaro.

Basta un link

Quando necessario, basta condividere il link del proprio account, per ricevere un pagamento e vedersi accreditata la somma sul proprio conto.
Come ricevere un pagamento con PayPal tramite WhatsApp?
Per quest’operazione si può sfruttare PayPal.Me, il nuovo sistema di link personalizzato per ogni account. Il link creato si può condividere tramite chat, social, gruppi o email, o con la persona verso la quale siamo creditori.

Il link personalizzato PayPal.Me può essere inviato anche a un contatto WhatsApp. Pertanto possiamo chiedere e ricevere un pagamento da un qualunque contatto della nostra rubrica tramite WhatsApp.

In conclusione per ricevere soldi con PayPal tramite WhatsApp, basta aprire un conto PayPal, installare WhatsApp e condividere un link con il debitore!

Consigliati per te