Come rendere le patate al forno ancora più croccanti seguendo pochi e semplici consigli

L’aggiunta di alcuni ingredienti a metà cottura permette di ottenere delle patate al forno ancora più croccanti. Ma non è l’unico aspetto di cui tenere conto per riuscire a farlo. Specialmente se non si vuole finire per servire delle patate secche accanto ad una bella fetta di arrosto o se si vuole ottenere una perfetta doratura e gustarle nel miglior modo possibile. Tutto quanto parte dall’acquisto delle patate giuste. Le patate novelle, a pasta gialla o a buccia rossa sono quelle più adatte ad essere cucinate al forno, a causa del poco amido contenuto al loro interno.

Come rendere le patate al forno ancora più croccanti seguendo pochi e semplici consigli

Il taglio giusto

Tagliare le patate nel modo giusto è fondamentale per una perfetta riuscita della doratura e quindi della ricetta. Il taglio ideale è quello a fiammiferi o a fettine molto sottili, in modo tale che cuociano bene sia all’interno che all’esterno.

Metterle in ammollo

Sbucciare, lavare e affettare le patate e quindi metterle in ammollo in una bacinella di acqua fredda per all’incirca dieci minuti di tempo. Così rilasceranno una parte dell’amido, di ostacolo ad una perfetta doratura.

Prendersi qualche minuto per lessarle

Ci vorranno altri dieci minuti per lessare le patate in una pentola d’acqua bollente con un cucchiaino di bicarbonato sciolto al suo interno. L’ambiente basico ne sfalderà la superficie, che apparirà renderà porosa e frastagliata. Gli spicchi di patate saranno più semplici da rendere croccanti in forno ad alte temperature. Il vantaggio che se ne ottiene non è solo questo. Ma anche quello di far sì che assorbano meglio il condimento.

Gratinare le patate

Un’altra alternativa è quella di optare per la gratinatura. Oliare leggermente la teglia, disporvi sopra le patate e gratinarle con una spolverata di pangrattato, formaggio grattugiato, mandorle tritate o farina di mandorle. Così, al termine della cottura presenteranno una deliziosa crosticina croccante.

Accendere il grill

Per favorire lo sviluppo della crosticina, l’ideale è azionare il grill del forno durante gli ultimi minuti di cottura. Un altro valido consiglio da attuare in questo lasso di tempo è quello di alzare di una ventina di gradi la temperatura dell’elettrodomestico se si nota che le patate stanno faticando a dorarsi. Mescolarle di tanto in tanto per ottenere una cottura uniforme.

Ogni metodo di cottura ha i suoi segreti

Per rendere le patate al forno ancora più croccanti basta seguire questi pochi e semplici consigli. In alternativa, si possono realizzare delle patatine fritte. Ma anche in quel caso ci sono delle regole da seguire per ottenere dei risultati migliori. Oppure provare a farle al cartoccio, senza togliere la buccia dalle patate. Soprattutto se si ha l’occasione di utilizzare le patate a buccia rossa, perfette anche per quell’eventualità.

 

 

 

 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te