Come rendere finalmente morbidi i calzini induriti dalla lavatrice con un trucco così semplice e geniale che però solo in pochi conoscono

La ripresa delle attività sportive ci riporta anche a utilizzare nuovamente calze e calzettoni di spugna. Nella semplicità delle loro materiale, spesso però queste calze escono dal ciclo della lavatrice indurite. Ma, può capitare la stessa cosa anche ad altri modelli. Sicuramente ci saremo chiesti come mai accade proprio a questo tipo di materiale. Allora, in questo articolo sveliamo come rendere finalmente morbidi i calzini induriti dalla lavatrice con un trucco così semplice e geniale che però solo in pochi conoscono. Un suggerimento che giriamo soprattutto agli ometti volonterosi, che magari si fanno la lavatrice dello sport.

Dovremmo procedere con un pretrattamento

Come rendere finalmente morbidi i calzini induriti dalla lavatrice con un trucco così semplice e geniale che però solo in pochi conoscono: il pretrattamento. Abbiamo visto anche in un recente articolo, quanto sia importante questa azione di prelavaggio per i materiali sintetici e sportivi. Allo stesso modo, se un determinato modello di calze ci esce dalla lavatrice in modalità stoccafisso, vuol dire che sbagliamo qualcosa. Non è assolutamente detto che sia colpa nostra, ma del materiale di cui sono fatte le calze, che può letteralmente mischiarsi al sudore, formando una barriera. Ecco, allora che dovremmo procedere con questo trattamento.

Una bacinella d’acqua bollente

È un rimedio che vediamo in alcuni dei film in bianco e nero di Stanlio e Ollio o Charlot. Una pentola, o una terrina di acqua bollente per lavare i calzini maleodoranti e duri come il ghiaccio. Nel nostro caso, ecco cosa dobbiamo fare:

  • prendere una bacinella e riempirla di acqua bollente;
  • aggiungere un cucchiaio di bicarbonato, metà di un misurino dell’ammorbidente che utilizziamo e circa mezzo bicchiere di aceto;
  • mescolare la nostra soluzione, in modo da sciogliere tutti gli ingredienti;
  • inserire le calze e strofinarle come si faceva una volta per il lavaggio a mano;
  • lasciare in ammollo per una mezz’oretta.

A questo punto, strizziamole e inseriamole in una vecchia federa o in un sacchettino da bucato con chiusura ermetica. Mettiamole nel primo ciclo a temperatura non troppo elevata, dopodiché stendiamole ad asciugare al sole. Le nostre calze torneranno morbide come quando le avevamo acquistate.

Approfondimento

Ecco la causa della puzza insistente dei tessuti sintetici ma anche la soluzione per farli tornare splendidamente puliti e profumati

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te