Come regolarsi fra correzione, ritracciamento, falso segnale sui mercati azionari?

Nelle nostre analisi del weekend più volte abbiamo messo in forse lo scenario ribassista indicando la possibilità di un falso segnale. Decisive saranno le giornate fra lunedì e martedì per definire o meno uno scenario ribassista o altre ipotesi. Come regolarsi fra correzione, ritracciamento, falso segnale sui mercati azionari?

Procediamo per gradi.

Nel momento in cui scriviamo leggiamo le seguenti quotazioni:

Dax Future

15.468

Eurostoxx Future

4.078

Ftse Mib Future

25.140

S&P 500 Index

4.166,46 alla chiusura del 18 giugno.

Il nostro frattale annuale proietta ulteriori massimi fino ad almeno la prima decade di agosto

In rosso la nostra previsione annuale sull’indice azionario mondiale su scala settimanale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 18 giugno.
blank

Come regolarsi fra correzione, ritracciamento, falso segnale sui mercati azionari?

Ora andremo a definire fino a dove si potrebbe portare un’eventuale movimento ribassista e quali sono i livelli invece che manterranno intatto il trend annuale.

Dax Future

Livelli di possibile obiettivo: 15.171 e poi 14.545. Il minimo odierno è stato a 15.257. Sotto 14.545 il trend annuale potrebbe subire una drastica inversione ribassista. Intorno all’area 15.171 i prezzi potrebbero ripartire al rialzo.

Eurostoxx Future

Livelli di possibile obiettivo: 3.961 e poi 3.767. Il minimo odierno è stato a 4.015. Sotto 3.767 il trend annuale potrebbe subire una drastica inversione ribassista. Intorno all’area 3.961 i prezzi potrebbero ripartire al rialzo.

Ftse Mib Future

Livelli di possibile obiettivo: 24.525 e poi 23.295. Il minimo odierno è stato a 24.565. Sotto 24.565 il trend annuale potrebbe subire una drastica inversione ribassista. Intorno all’area 24.525 i prezzi potrebbero ripartire al rialzo.

S&P 500 Index

Livelli di possibile obiettivo: 4.108 e poi 3.959. Sotto 3.959 il trend annuale potrebbe subire una drastica inversione ribassista. Intorno all’area 4.108 i prezzi potrebbero ripartire al rialzo.

Durante le prime ore di contrattazione odierna sono stati toccati primari supporti e poi è partito un rimbalzo. Fra oggi e domani capiremo  se il ritracciamento è finito o meno e se punterà o meno verso gli altri supporti indicati.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te