Come registrare lo schermo del proprio PC in poche mosse

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Lo smartworking porta a utilizzare il proprio computer in modi mai sperimentati. Non bastano videoconferenze e riunioni a orari improponibili, a volte abbiamo addirittura bisogno di registrare il nostro schermo. Se ormai siamo diventati tutti professionisti nel condividere lo schermo su piattaforme come Skype o Zoom, molti non sono a conoscenza dei trucchi per registrarlo.

Dato che i computer non danno la possibilità di registrare il proprio schermo, è necessario installare dei programmi sul proprio dispositivo. Oggi spiegheremo come fare utilizzando i due programmi più famosi e vedremo come registrare lo schermo del proprio PC in poche e semplici mosse.

Utilizzare OBS (Open Broadcaster Software)

Se abbiamo un computer che lavora con sistema Mac, Linux, Windows, OBS fa per noi. Scaricabile gratuitamente è molto facile da usare e permette non solo di registrare il proprio schermo, ma anche ciò che vediamo dalla webcam. Se siamo amanti dello streaming online, OBS fornisce la possibilità di trasmettere il nostro schermo in tempo reale.

Questo utilissimo programma è scaricabile dal sito ufficiale di OBS. Dopo averlo installato e prima di iniziare ad utilizzarlo, è necessario controllare che tutte le impostazioni siano corrette. Bisogna infatti selezionare la fonte da registrare. Clicchiamo dove vediamo scritto “Origini” e qui selezioniamo “Aggiungi” e quindi la fonte che vogliamo registrare. Ora possiamo avviare la nostra registrazione.

Come registrare lo schermo del proprio PC in poche mosse utilizzando VLC

VLC è forse il programma più usato da tutti noi per vedere video sul proprio PC. Questo famosissimo programma è anche in grado di registrare lo schermo del nostro dispositivo. Come fare? Prima di tutto dobbiamo cliccare su “Visualizza” posto sulla barra in alto, dunque “Controlli avanzati”. Qui è possibile attivare dei pulsanti aggiuntivi, tra i quali quello per l’avvio e lo stop della registrazione del nostro schermo.

Ora, dopo aver cliccato sul pulsante “Media” sulla barra in alto, bisogna selezionare “Apri periferica di acquisizione”. Si aprirà una schermata in cui è necessario indicare la modalità di acquisizione. Cerchiamo tra il menù a tendina la voce “Desktop” e clicchiamoci sopra. Ora torniamo alla schermata iniziale e facciamo click sul bottone rosso della registrazione e il gioco è fatto!

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te